Interdanza presenta “Earth First – Prima il Pianeta”: spettacoli all’Acquario e al Teatro Goldoni

Verranno presentate varie coreografie dedicate all'ambiente

Foto di chiplanay da Pixabay
Share

Pubblicato ore 18:00

LIVORNO – Si intitola “Earth First – Prima il Pianeta” la decima edizione di Interdanza, progetto didattico-culturale a cura dell’Associazione interculturale arts4all e del Laboratorio di Danza e Movimento di Livorno, in collaborazione con la Scuola di Danza Dea.

Il progetto, partito il 23 aprile con varie iniziative legate alla danza anche online, culminerà con due eventi che si svolgeranno domani, 7 maggio, e domenica 8 maggio.

Domani alle ore 11.30 spettacolo itinerante nelle sale dell’Acquario di Livorno, a cura della docente Sofiya Hristova. Parteciperanno: il Laboratorio di danza e movimento, Kokoro Performance Studio e Proscaenium asd.

Biglietti: intero 12, ridotto 7 euro.

Domenica invece, alle 18.30, il Gala “Earth First”, presso il Teatro Goldoni, con la partecipazione di ospiti d’eccezione e scuole di danza, che si esibiranno in coreografie dedicate all’ambiente e alla necessità di agire per il Pianeta Terra prima che sia troppo tardi. In apertura, uno spettacolo a tema creature marine, a cura di Thomas Van De Ven (Aterballetto – Reggio Emilia).

Ospiti della serata: Balletto di Verona, Miosotys Dans Academy, Associazione Art notes asd/aps con Mand Minds Crew, Ganzish. Ballano: gli alunni del workshop “Earth First – Prima il pianta” Interdanza. Coreografia: Thomas Van De Ven. Artisti: Martina Tamberi.

In collaborazione con: Scuola di Danza Dea, Laboratorio di Danza e Movimento, ABC Danza, Salus company, This-Agio Crew, EIMOS Centro formazione danza, ST Centro Formazione Danza.

Biglietti: intero 15 euro, ridotto 10 (bambini sotto 8 anni)

“Rifiuti, inquinamento e cambiamento climatico stanno distruggendo il nostro pianeta – queste le parole di Eva Kosa e Mitzi Testi, direttrici artistiche del progetto – Abbiamo deciso di dedicare la 10° edizione di Interdanza a questi argomenti che ci stanno particolarmente a cuore, chiedendo ai partecipanti di realizzare per le varie iniziative, coreografie a tema Pianeta Terra. L’idea di creare un progetto per cercare di sensibilizzare gli allievi, le loro famiglie e il pubblico dei nostri spettacoli arriva grazie ad un confronto con alcune ballerine delle nostre scuole di danza, che hanno creato un gruppo di attiviste per l’ambiente per pulire dai rifiuti alcune spiagge e parchi della nostra città”.

Il progetto ha ottenuto il Gratuito Patrocinio della Provincia e del Comune di Livorno e vede la partnership dell’Acquario di Livorno e dell’associazione RESET Livorno.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*