Incontro con l’artista Sandro Martini e le sue opere

Ingresso libero fino a esaurimento posti

dialogo con l'artista sandro martini

LIVORNO – Questa sera alle ore 21 il Museo Fattori (Sala degli Specchi ingresso libero sino a esaurimento posti) ospita un incontro con l’artista Sandro Martini che sarà l’occasione, attraverso parole e immagini, per conoscere la sua arte che si lega a un percorso visionario dove colore e forma costituiscono spazi inediti.

“Ogni volta che mi veniva posta una domanda precisa e specifica su un’opera, è stato come se un grimaldello mi aprisse una porta e mi proiettasse in un momento della mia vita, spesso dolorosa o eccitante, ma la risposta era inadeguata all’indagine che stavamo facendo” dice l’artista livornese.

All’incontro, in dialogo con l’artista, saranno presenti i curatori del suo nuovo catalogo generale – uscito per Postmediabooks – Luigi Sansone e Matteo Zarbo. Introducono il nuovo assessore alla cultura Simone Lenzi e Paola Tognon, direttrice scientifica dei Musei civici di Livorno.

L’artista

Nato nel 1941 a Livorno, già a sedici anni lascia la città per avviare un percorso, prima di studio e poi di pratica artistica, in Italia e all’estero. Percorso che lo porta a inventare un linguaggio originale dove la pittura e la scultura strutturano spazi e ambienti fluidi, costruiti e dominati dal colore. Cittadino del mondo ma sempre vicino alla sua Livorno, a cui ha dedicato memorie, progetti e installazioni, le sue opere sono presenti in collezioni nazionali e internazionali ma anche nelle Collezioni civiche di Livorno.

Progetti inciampo

L’evento si inserisce nei progetti inciampo e incontri-confronti a cura di Paola Tognon, occasioni di dialogo diretto con artisti, autori e critici, avviati dal 2018 nelle due sedi dei musei civici livornesi, il Museo Fattori e il Museo della Città-Luogo Pio Arte Contemporanea.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*