“Fango”, l’alluvione negli scatti di Daniele Stefanini

Questo pomeriggio alle 18.30

daniele stefanini

LIVORNO – La galleria OPS – Spazio dedicato alla fotografia organizza la mostra dal titolo “Fango” dedicata all’alluvione che colpì Livorno. Gli scatti esposti sono di Daniele Stefanini, fotoreporter livornese classe 1984, che tra il 10 e il 16 settembre si è recato nei punti nevralgici dell’alluvione per documentare l’accaduto.

Nelle immagini in mostra lo sguardo obiettivo del documentarista resiste con difficoltà all’inevitabile coinvolgimento di chi ha subito il disastro.

L’inaugurazione si svolgerà questo pomeriggio, lunedì 10 settembre, alle ore 18.30 in via Pellegrini 5.

Attraversati da un rigoroso contegno verso il dolore, gli scatti si concentrano sui dettagli dei danni, per aprirsi sui campi larghi che descrivono la dimensione del dramma, rendendo il giusto merito alla partecipazione di chi si è sporcato le mani.

Dopo gli studi in Comunicazione Pubblica all’Università di Pisa, Stefanini si avvicina al fotogiornalismo da autodidatta e collabora con giornali locali per poi trasferirsi a Roma dove lavora con varie agenzie della capitale seguendo la cronaca politica nazionale.

Info: opspazio@gmail.com –  3287171393.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*