Inaugurata la mostra “Nel luogo del cuore” alla Rotonda di Ardenza

Espongono 25 artisti dell'associazione Toscana Arte

Il taglio del nastro. Foto: Furio Pozzi
Share

Pubblicato ore 20:25

  • di Valeria Cappelletti

LIVORNO – Acquerello, disegno, pittura acrilica o a olio, 25 artisti con le loro opere espongono nella bella cornice della Pineta di Ardenza, luogo dedicato per eccellenza all’arte e alla pittura. Inaugurata questo pomeriggio la mostra “Nel luogo del cuore” a cura di Toscana Arte con il taglio del nastro che ha visto protagonisti i soci capitanati dagli organizzatori Biagio Chiesi e Claudio Calvetti.

“Quest’anno senza il Premio Rotonda, ci sembrava davvero un peccato lasciare i livornesi senza un evento pittorico così importante che si ripete da moltissimi anni – ha detto Calvetti – è stato quindi per noi piacevole e importante organizzare qualcosa che valorizzasse l’arte e che non lasciasse il vuoto in questo luogo storico”.

A esporre le loro opere sono: Massimo Boccardi, Cesare Braccini, Mauro Busoni, Claudia Cerrai, Biagio Chiesi, Claudio Calvetti, Vasco Canziani, Ennio Corti, Federico Cresci, Mary Cappiello, Graziana Di Filippantonio, Paolo Fiorini, Gino Galiberti, Mauro Gambini, Francesca Ghelarducci, Francesco Lipani, Massimiliano Luschi, Valeria Luschi, Silverio Mazzella, Diego Morriconi, Walter Movarelli, Fabio Orsolini, Giada Pasini, Filippo Purromuto, Ivano Rossi.

“Non sono previsti premi – ha precisato Biagio Chiesi – perché crediamo che tutti i nostri artisti debbano potersi esprimere come meglio credono senza essere valutati. La mostra resterà aperta fino al 16 agosto tutti i giorni fino a mezzanotte. Come eventi collaterali stiamo valutando la possibilità di un’estemporanea aperta a tutti”.

Informazioni: 3398499475.

Alcuni dei quadri in esposizione e le immagini dell’inaugurazione

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*