In Fortezza Nuova Leonardo Fiaschi in “Mai stato io”

Attore, comico e imitatore di successo

deep festival
Leonardo Fiaschi. Foto: Valeria Cappelletti
Share

Pubblicato ore 14:00

LIVORNO – Sul palco principale della Fortezza Nuova, va in scena questa sera, 23 luglio, ore 21.45, Leonardo Fiaschi con “Mi stato io”, regia di Paolo Migone. Attore, comico e imitatore, Fiaschi è cresciuto nella palestra radiofonica di R101, ha esordito in TV in Colorado di Paolo Ruffini e collaborato poi con Striscia la Notizia, Le Iene, Carlo Conti in “Tale e Quale Show” e Giorgio Panariello.

Lo spettacolo è il racconto della doppia identità professionale di Leonardo Fiaschi che si modifica, si resetta e si evolve, seguendo percorsi e intuizioni brillanti quanto innovativi. Si mette in scena lo sdoppiamento della personalità di un artista che, se inizialmente vive di rendita grazie alle proprie imitazioni, azzeccate ma ormai sfruttatissime, si ribella a sé stesso con molto coraggio e una buona dose di follia. Smette di essere un distributore automatico a gettone di voci e ovvietà, per sperimentare inediti linguaggi narrativi più coinvolgenti e spiazzanti, attraverso un esilarante conflitto di storie, protagonisti e suoni, interpretati a suo modo.

Una figura artistica capace di modificarsi nelle tinte e nelle sfumature con grande rapidità. Un talento che, come narrano le biografie dei migliori intrattenitori, si intuisce già ai tempi della scuola, grazie alle perfette imitazioni di professori e compagni. Leonardo attraverso musica, cabaret e imitazioni, racconta spaccati di vita quotidiana con l’occhio e la voce dei suoi tanti personaggi imitati che, tolti dal loro contesto abituale, renderanno il tutto più comico e surreale.

Biglietti settore unico 12 euro
Disponibili sul sito del Deep Festival.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*