“Il velo nell’Islam”, presentazione del libro alla rassegna MigraMente

Sette appuntamenti nella realtà delle migrazioni

Share

LIVORNO – Verterà sul tema del velo nell’Islam il secondo appuntamento con “MigraMente“, la rassegna letteraria organizzata dal CeSDI (Centro Servizi Donne Immigrate) in collaborazione con il Comune di Livorno, la Provincia di Livorno e il supporto della libreria Ubik.

L’evento si terrà questo pomeriggio, 25 febbraio alle ore 17, nella sala della Provincia e verrà presentato il libro dal titolo “Il Velo nell’Islam” di Renata Pepicelli (edizioni Carrocci), modera Cristina Cerrai, consigliera di Parità.

“MigraMente” si compone di sette appuntamenti che conducono i partecipanti in un viaggio letterario nella composita realtà delle migrazioni per affrontare i temi della diversità religiosa, dell’inclusione sociale, del conflitto, delle migrazioni forzate e dell’educazione all’accoglienza.

“Il Velo nell’Islam” affronta una questione molto dibattuta: “sia nei paesi musulmani sia in quelli occidentali. Chi lo indossa vede in esso l’espressione della propria identità religiosa e culturale e, in alcuni casi, politica; chi lo critica lo considera un ritorno al passato, la prova evidente del diffondersi di un islam oscurantista e misogino” così dice la descrizione del testo.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*