“Il vampiro, il mostro, il folle”, incontro letterario a Villa Maria

Un pomeriggio dedicato al cinema

Incontro letterario con Paolo Lago dal titolo “Il vampiro, il mostro, il folle

LIVORNO – Un pomeriggio dedicato al cinema. Domani, giovedì 23 maggio, alle 17:30, il Centro di documentazione sul cinema e teatro di Villa Maria (Via Redi 22, Via Calzabigi 54) ospiterà la presentazione del volume di Paolo LagoIl vampiro, il mostro, il folle – Tre incontri con l’altro in Herzog, Lynch e Tarkovskij”, pubblicato da Clinamen.

Si tratta di uno studio dedicato a tre film noti e importantissimi dei registi nominati nel titolo, ovvero “Nosferatu” (1979), “The elephant man” (1980) e “Nostalghia” (1983), studio che Lago ha effettuato seguendo l’idea interpretativa dell’alterità. Alla presentazione intereverranno l’autore e Alessandro Rizzacasa, presidente dell’associazione “Città filosofica” che ha organizzato l’incontro con il patrocinio del Comune di Livorno.

Paolo Lago, critico letterario e cinematografico, è laureato in Lettere classiche all’Università di Pisa è Dottore di ricerca presso le Università di Verona e di Padova. Insegna lettere al il Liceo F. Enriques di Livorno. Per “Città filosofica” ha curato il convegno “Pasolini uomo di lettere” tenutosi a Livorno, con la compartecipazione del Comune, il 24 novembre 2018. Le sue ultime pubblicazioni: “La nave, lo spazio e l’altro” (Mimesis, 2016) e il volume di versi “I pirati del sud” (Campanotto, 2018).

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*