“Il Signore degli Anelli” diventa una serie televisiva kolossal

Il lancio è previsto per il 2020

il signore degli anelli
Share

Cinque stagioni per un totole di un miliardo di dollari, è il kolossal del “Signore degli Anelli” che diventa una serie televisiva che trasmessa su Amazon Prime.

La saga fantasy, nata dalla maestria di R. R. Tolkien e portata su grande schermo in tre episodi da Peter Jackson, invaderà presto le case di numerosi spettatori. Il cast è ancora sconosciuto e molto probabilmente sarà diverso da quello che abbiamo visto al cinema composto da Viggo Mortensen, Cate Blanchett, Elijah Wood e Orlando Bloom.

Il lancio della serie è previsto per il 2020 in esclusiva su Prime Video e la trama affronterà argomenti che precedono il libro epico di Tolkien. Amazon è riuscita ad avere la meglio su altre emittenti e servizi streaming come HBO e Netflix per i costi troppo elevati: solo per i diritti la cifra si aggira tra i 200 e i 250 milioni di dollari.

A cura della redazione

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*