Il mondo colorato di Jean Mirò in mostra a Castello Pasquini

Ben 70 opere in esposizione dal 17 luglio al 9 settembre

jean mirò
Opera grafica di Mirò in mostra a Castello Pasquini

CASTIGLIONCELLO – “Il mondo colorato di Mirò. Grafiche” è l’omaggio che il Comune di Rosignano Marittimo fa al pittore catalano in occasione dei 125 anni dalla nascita. Si tratta di una mostra che si terrà a Castello Pasquini (piazza della Vittoria) a partire dal 17 luglio e che nasce da un’idea dell’associazione culturale “Il Valore del Segno” fondata da Fulvio Montagnani, scomparso a febbraio.

Ben 70 sono le opere del genio del surrealismo in esposizione tra disegni, litografie e tecniche miste che raccontano il percorso artistico di Mirò che si avvicinò al fauvismo e al dadaismo, al surrealismo e infine all’astrattismo. In particolare la mostra narra del mondo colorato dell’artista, elemento fondamentale della sua produzione. A curare l’apparato critico Luciano Caprile, mentre le opere sono di proprietà di Guastalla Centro Arte. La mostra resta aperta fino al 9 settembre.

A cura della redazione

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*