I nudi di Zanzara Mug ispirati a Richard Avedon

Negli spazi della TST Art Gallery 

LIVORNO – Negli spazi della TST Art Gallery prosegue con successo di pubblico, e si arricchisce di una nuova esposizione, la mostra “BLOW-UP Foto Store – Spaccio d’autore”.

All’esposizione, ospitata nello spaccio dedicato alle immagini d’autore, si aggiunge un progetto ispirato agli scatti di Richard Avedon, uno dei più influenti fotografi di moda (e non solo) del Novecento che ha immortalato top model del calibro di Loren Hutton.

La nuova esposizione che ricopre un’intera parete della galleria di Corso Amedeo è costituita dagli scatti di Zanzara Mug. Zanzara Mug è nato a Utrecht, in Olanda, e ha iniziato a fotografare i suoi compagni di classe durante le pause tra una lezione e l’altra. Dopo essersi trasferito ad Amsterdam, è stato coinvolto nel mondo della moda sia come modello che come fotografo. In quel periodo ha prodotto book per le modelle che si sono fatte anche ritratte nella stessa posa ispirata ai ritratti di Avedon. Zanzara Mug poi ha continuato a fotografare matrimoni e, occasionalmente, modelle. Attualmente in pensione in Toscana, fotografa eventi, natura e modelli occasionali, se riesce a trovarne uno.

La galleria espone già le immagini di fotografi di Susanna Bertoni, Fabio Capaccioli, Claudine Caribotti, Marianne Catzaras, Eleonora Carlesi, Diego Cicionesi, Pino Falleni, Francesco Levy, Vito Lo Piccolo, Giorgia Madiai.

Ingresso gratuito, visitabile dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12.30 e dalle 15 alle 19. Chiuso il mercoledì pomeriggio.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*