“Hallo! I’m Jacket!”, l’ironia surreale sul palco del Grattacielo

Ottavo e ultimo appuntamento con Teatri d'Autunno

hallo I'm jacket
Federico Dimitri e Francesco Manenti
Share

LIVORNO – “Hallo! I’m Jacket! Il gioco del nulla” è il titolo dell’ultimo spettacolo inserito all’interno della rassegna Teatri d’Autunno, partita lo scorso 21 ottobre al Centro Artistico Il Grattacielo. Ottavo evento con Federico Dimitri e Francesco Manenti, per la regia di Elisa Canessa; una produzione Compagnia Dimitri/Canessa , co-produzione Artisti Associati Sosta Palmizi, in scena venerdì 15 dicembre alle ore 21.5.

“Hallo! I’m Jacket” è uno spettacolo ironico, è lo specchio ridicolo di riflessioni amare che riguardano il mondo contemporaneo, con la sua rapidità, la cultura usa e getta, l’ansia performativa. L’amarezza lascia spazio alla buffoneria e all’ironia surreale. Nello spettacolo tutto viene estremizzato, è la ridicola caricatura di un mondo zoppo, ma che corre trafelato verso il successo. Un successo qualsiasi. Un mondo paradossalmente svuotato di senso e di contenuto. Di amore e poesia. I due performer, i due buffoni, i due clown di questo spettacolo, lottano, gareggiano, danzano, sudano… per nulla. Solo per piacere e per far divertire.

La compagnia ha al suo attivo lo spettacolo vincitore del FIT, Festival Internazionale del Teatro di Lugano, “…di Giulietta e del suo Romeo” e “Hallo! J’m Jacket”, spettacolo finalista in Box-2017 e vincitore della Selezione Visionari per Kilowatt Festival 2017.

Per prenotare i biglietti del costo di 12 euro e 10 euro, telefonare al numero 0586/890093 o segreteria@livornoteatro.it.

A cura della redazione

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*