Giornata ottocentesca in stile Steampunk alle Terme del Corallo

Tantissimi personaggi a tema, danze e spettacoli

steamcon
Un gruppo di cosplayer Steampunk durante un evento a Pisa. Foto: Sara Patrizi

LIVORNO – Sarà una giornata in perfetto stile Steampunk quella che attende i livornesi domenica 23 giugno alle Terme del Corallo. L’evento organizzato da Reset Livorno, Vivi Centro Ovosodo e dall’Associazione culturale Steampunk Nord-Est (l’immagine di corredo non ritrae i membri dell’Associazione ma un gruppo generale di cosplayer) permetterà di far riviviere l’atmosfera delle Terme nell’Ottocento.

Lo Steampunk è un moderno movimento artistico e letterario che si rifà alla fantascienza ottocentesca e che trova in Jules Verne (autore tra gli altri di Viaggio al centro della Terra e Ventimila leghe sotto i mari) e in H.G. Wells (autore di La macchina del tempo) i  maggiori ispiratori.

Il programma

Il pogramma di domenica prossima prevede dalle ore 11 l’allestimento di un angolo tè nel giardino storico e la presenza di signori vestiti con cilindro e occhialoni da saldatore e di signore con corsetti e cappellini, esploratori e scianziati folli.

Alle 12 e alle 18 danze della magnifica Mata Hari e dalle 12 alle 15 picnic si svolgeranno veri e propri picnic. Dalle 15 in poi ci saranno giochi dell’epoca e danze.
Alle 17, l’ora del tè inglese con i biscottini e a seguire qualcuno si sfiderà a duello. Dalle 16 alle 17 tutti i partecipanti potranno indossare un oggetto e farsi truccare in modo da diventare “Steampunk”. Per prenotarsi: 3382252026.

L’ingresso sarà a offerta libera a partire da 5 euro. Il ricavato andrà a incrementare il conto dedicato al restauro del complesso monumentale.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*