Genova. “Kryptòs”: una mostra dedicata al mimetismo animale

Il visitatore potrà ammirare animali vivi nei grossi terrari

kryptòs mimetismo
Share

GENOVA – “Kryptòs, inganno e mimetismo nel mondo animale” è il titolo della suggestiva mostra visitabile al Museo di Storia Naturale Giacomo Doria (Via Brigata Liguria, 9) fino al 2 settembre 2018.

Il visitatore potrà ammirare in grossi terrari, che riproducono l’ambiente naturale, animali vivi molto speciali come rane variopinte, camaleonti, gechi, insetti foglia, mantidi e ragni con livree sorprendenti, sfruttando la capacità di mimetizzarsi assumendo colori e forme diversi per sfuggire ai predatori.

L’intera mostra è accompagnata da fotografie in grande formato e da proiezioni video a parete a cura di Emanuele Biggi e Francesco Tomasinelli, che hanno curato l’esposizione, biologi, fotografi professionisti e autori di diversi esposizione scientifiche, che raccontano la vita segreta delle specie presenti.

Info: 010564567
Orari: da martedì a domenica, dalle ore 10 alle 18
Biglietti: intero 6 euro, ridotto 4 euro (visitatori di età compresa tra i 3 e i 14 anni; visitatori con età superiore ai 65 anni; persone disabili; componenti di gruppi superiori alle 15 unità), ridotto scuole 3 euro a studente. Sono presenti altre riduzioni.

A cura della redazione

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*