Gara Remiera Labronica: il programma della competizione

Un percorso di 1.000 metri con un solo giro di boa

palio marinaro
I gozzi del Palio Marinaro. Foto: Cecilia Foschi
Share

Pubblicato ore 16:00

LIVORNO – I gozzi livornesi scaldano i remi in attesa della Gara Remiera Labronica prevista per sabato 25 luglio che si svolgerà alla Terrazza Mascagni. Sarà una gara che riporterà in acqua i remi e la competizione fra Cantine, una manifestazione diversa dalle altre, non sarà il Palio Marinaro né la Coppa Barontini o la Risi’atori, ma rappresenta comunque un primo passo e un segnale positivo dopo i lunghi mesi di lockdown.

palio marinaro
Maurizio Quercioli. Foto: Foschi

Il presidente del Comitato Organizzatore Maurizio Quercioli commenta così sul sito delle Gare Remiere: “Il campo di gara sarà davanti alla Terrazza Mascagni, lo stesso del Palio Marinaro, ma in forma ridotta in un percorso di 1.000 metri, con un solo giro di boa, rispetto ai consueti tre del Palio Marinaro”.

10 remi: le 8 Cantine parteciperanno con i gozzi a dieci remi, divisi in due batteria: la A e la B. I primi due equipaggi classificati di entrambe le batterie si sfideranno nella finale.

4 remi: con equipaggio femminile. Saranno 3 le Cantine a partecipare con una finale che si svolgerà subito prima della finale dei 10 remi.

Il programma

Ore 18 inizio manifestazione con il riscaldamento degli equipaggi;
Ore 18.30 partenza della batteria A;
Ore 18.50 partenza batteria B;
Ore 19.20 finale femminile sui gozzi 4 remi;
Ore 19.45 finale a 10 remi;
Ore 22 premiazione, sempre alla Terrazza Mascagni.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*