Fortezza Vecchia, una petizione per impedirne la chiusura

Tanti i luoghi in cui si può firmare

labronicon fumetti cosplay forteza vecchia
La Fortezza Vecchia
Share

LIVORNO – Una petizione per impedire la chiusura della Fortezza Vecchia sta girando in questi giorni promossa dai dipendenti che vi lavorano e che rischiano il posto. A sostenerli anche l’associazione LabroniCon che da vari anni realizza in Fortezza la fiera del fumetto e del gioco di ruolo.

“Il 29 febbaio scadrà la concessione del demanio – scrivono dalla LabroniCon – L’Autorità Portuale, l’Ente che ha permesso di riaprirla e valorizzarla con i tanti eventi (tra cui anche il LabroniCon) è messo alle strette dal Ministero dei Trasporti e delle Infrastrutture che non reputa la gestione della Fortezza una competenza dell’Autorità Portuale.
La petizione è rivolta proprio al Ministero per far capire l’enorme valore che la Fortezza Vecchia ha per la città e per il Porto stesso”.

Non solo l’evento della LabroniCon è a rischio, ma anche il Deep Festival dedicato alla musica e alla prosa, le varie serate di operetta e teatro, la rassegna di cinema Sguardi in Fortezza.

Sebbene sia presente una petizione online, è quella cartacea a contare a livello giuridico.

Ecco dove si può firmare:

– Bar Fortezza;

– Centro del Fumetto, Via del Platano, vicino a  Piazza XX Settembre;

– Red Hop – Birra Artigianale Beer Shop Birra&Cibo in Borgo Cappuccini;

– Chioschino di Villa Fabbricotti;

– La Ruzzoteca in Via delle Sorgenti;

– Edicola davanti al Nautico;

– La Pasticceria Verdi, nell’omonima Via Verdi.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*