Firenze. Pinocchio, Harry Potter e Heidi in mostra a Villa Bardini

Una raccolta di immagini dei classici dell'animazione

villa bardini

FIRENZE – “Pinocchio, Harry Potter, Topolino, Heidi e tutti gli altri…” sono i protagonisti di una mostra allestita a Villa Bardini fino al 3 giugno che raccoglie le immagini più preziose dell’Archivio Storico Salani. L’esposizione a cura di Kikka Ricchio per Musicart srl, è promossa e organizzata da Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze e Fondazione Parchi Monumentali Bardini e Peyron, con il patrocinio del Comune di Firenze e la collaborazione di Unicoop Firenze, Fondazione Sistema Toscana, Dreoni Giocattoli e l’associazione Artediffusa, è un omaggio all’infanzia e alle sue emozioni.

Un viaggio tra i grandi classici di ieri e di oggi da Cappuccetto Rosso a Pinocchio, da Heidi a Topolino, fino al Gatto con gli stivali per arrivare a Harry Potter.

Ad affiancare la mostra una serie di attività collaterali, a partire dalla rassegna “C’era una volta”, in programma al Cinema La Compagnia fino al 26 maggio che prevede la proiezione, alle ore 17, di grandi classici dell’animazione: il 21 aprile “Heidi”, il 12 maggio “20.000 leghe sotto i mari”, il 16 maggio “Il giro del mondo in 80 giorni”. Costo biglietto: intero 5 euro; ridotto 4 euro per i possessori del biglietto della mostra.

E poi i laboratori gratuiti per chi acquista il biglietto della mostra (ore 16): il 18 e 25 marzo dedicati al “Libro della giungla”, il 2 e 8 aprile ad “Alice nel paese delle meraviglie”, il 15 e 22 aprile a “L’isola del tesoro”, il 29 aprile e 6 maggio a “Heidi”, il 13 maggio e 20 maggio a “Il giro del mondo in 80 giorni” e il 27 maggio e 3 giugno a “20.000 leghe sotto i mari” (prenotazione obbligatoria: artediffusa@gmail.com).

Dove: Villa Bardini, Costa San Giorgio 2, Firenze
Orari: da martedì a domenica ore 10-19
Biglietti mostra: intero 8 euro; ridotti 6 e 4 euro; gratuito la prima domenica di ogni mese
Visite guidate gratuite, previo acquisto del biglietto di ingresso, tutti i fine settimana in due fasce orarie: 16,30 e 17,30
Info: 05520066214.

A cura della redazione

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*