Firenze. Palazzo Pitti ospita le vedute di Canaletto

La mostra sarà aperta al pubblico fino ad aprile

canaletto
Canaletto, Piazza San Marco con la Basilica (1730)

FIRENZE – Palazzo Pitti ospita nella Sala delle Nicchie un’esposizione dedicata al pittore veneziano Canaletto. La mostra dal titolo “Il Settecento: una selezione” presenta 17 dipinti, in particolare alcune vedute veneziane insieme a paesaggi di Roma, Napoli e Firenze.

L’esposizione rimarrà visitabile fino al 15 aprile ed è un omaggio al 250esimo anniversario dalla morte di Giovanni Antonio Canal, detto il Canaletto nato a Venezia nel 1697. Canaletto riuscì a esportare il mito di Venezia all’estero, in particolare le sue vedute ebbero grande successo in Inghilterra.

Orario della mostra: dal martedì alla domenica dalle 8.15 – 18.50. Chiuso il lunedì.
Biglietto: intero 13 euro, ridotto: 6,50 (cittadini UE tra i 18 e i 25 anni con documento di identità, cittadini non UE tra i 18 e i 25 in condizioni di reciprocità). La mostra è compresa nel prezzo del biglietto di Palazzo Pitti.

A cura della redazione

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*