FIPILI Horror Festival, presentata la decima edizione. Tra gli ospiti l’attore Lillo

Tre giorni dedicati a proiezioni, presentazioni di libri e mostre

Lillo protagonista della decima edizione del Festival
Share

Pubblicato ore 18:31

  • di Valeria Cappelletti

LIVORNO – Decima edizione del FIPILI Horror Festival che si svolgerà dal 29 al 31 ottobre tra il Cinema 4 Mori e il Palazzo Portuali. La manifestazione è ideata da Alessio Porquier e Ciro Di Dato con il contributo della Fondazione Livorno e con la compartecipazione del Comune di Livorno.

Conferenza stampa. Da sn: Luciano Barsotti presidente Fondazione Livorno, Alessio Porquier e l’assessore alla cultura Simone Lenzi

Il Festival quest’anno vedrà come ospite d’eccezione Lillo Petrolo, vero nome Pasquale Petrolo, attore, comico, cantante, musicista, conduttore televisivo, doppiatore, conduttore radiofonico e fumettista italiano romano, famoso per il duo Lillo & Greg assieme a Claudio Gregori. Lillo è tra i protagonisti del film “Il Mostro della Cripta”, un horror-comedy diretto da Daniele Misischia e prodotto dai Manetti Bros (storici giurati del Festival livornese) uscito ad agosto di questo anno.

L’attore romano, il regista e gli attori Amanda Campana e Tobia de Angelis, saranno protagonisti, al Cinema 4 Mori, della conversazione dal titolo “De Paura-Incontro con Lillo” introdotta da Federico Frusciante. Un omaggio al cinema horror anni 80 tra ironia e tensione.

Il Festival quest’anno, vedrà anche la presenza della pluripremiata chef e pasticcera Loretta Fanella che darà vita a un live cooking show per realizzare e, poi far assaggiare, un dolce ispirato al labirinto di Shining di Stanley Kubrick. Fanella sarà accompagnata dal comico e attore Michele Crestacci.

Loretta Fanella

E poi, ancora un incontro dedicato alla docuserie Netflix “SANPA, Luci e tenebre di San Patrignano” che tanto scalpore ha suscitato, e che vedrà la presenza dello scrittore Fabio Cantelli autore del libro da cui è tratta la serie e dello sceneggiatore Paolo Bernardelli.

Ci sarà spazio anche per un omaggio a Dante Alighieri con la proiezione del primo film horror italiano del cinema muto “L’Inferno” di Bertolini, Liguoro, Padovan (ita 1911, 70’) in una versione restaurata. Il film sarà accompagnato dalle sonorizzazioni dal vivo della musicista, performer, regista e dj Letizia Renzini. Anticipato da un incontro con Federico Frusciante che parlerà dei film ispirati dall’inferno dantesco.

“L’Inferno”, versione restaurata

Omaggio anche al grande Hitchcock con due mostre e la proiezione, domenica mattina, del film “Gli Uccelli” in versione restaurata.

Le mostre nel Palazzo Portuali:

– “Ogni maledetto martedì“: dieci anni di copertine di paura di FilmTV, un percorso ideale di dieci anni sulla strada della paura, con l’esposizione in grande formato delle coloratissime copertine del settimanale in uscita ogni martedì FilmTV, scelte tra quelle che la rivista ha dedicato ai film e agli autori del brivido.

– Un’accurata esposizione bibliografica interamente dedicata a “Gli uccelli” di Alfred Hitchcock, il più “horror” dei film del maestro della suspence insieme a “Psyco”, per raccontare il film del 1963 attraverso le testimonianze dirette, i commenti della critica, il backstage etc… L’esposizione è promossa dal Comune di Livorno e dalla Biblioteca Labronica “F.D.Guerrazzi” e realizzata da Coop. Itinera. Il materiale arriva dalla Biblioteca Labronica.

– Ancora Hitchcock con disegni, tele e installazioni artistiche completamente a cura degli studenti del Liceo Cecioni di Livorno, liceo artistico; dedicate all’intera filmografia del maestro del brivido.

– “L’inferno disegnato“, per i 700 anni dalla morte di Dante, il Festival presenta l’esposizione di tavole originali e stampe di illustratori toscani che hanno sviluppato le loro visioni infernali: Astrid Lucchesi e le tavole del suo “Amor Mi Mosse”, Marcello Toninelli con i disegni tratti da “Dante La divina commedia a fumetti” e Francesco Ripoli con bozzetti preparatori e studi per i manifesti.

– “Bambino Paura“, l’esposizione delle tavole originali del volume di Juta, esordio di Simone Rastelli, che si svolgerà venerdì.

Le mostre, ingresso libero, saranno aperte dal 29 ottobre dalle ore 16 alle 19:30 e il 30 e 31 ottobre dalle ore 10:00 alle ore 19:30.

Il Festival è realizzato grazie al contributo di Erboristerie Benetti Livorno e Ford Bluebay SPA e con la collaborazione di Cinema 4 Mori Livorno, Cinema Arsenale Pisa, Cinema La Compagnia Firenze, Film Tv, Nuovo Teatro Delle Commedie, Mo-Wan Teatro, Coop. Itinera, Folies di Giulia Barini, Erasmo Libri, Loretta Fanella Pastry Lab.

Il programma

Venerdì 29 ottobre 

ore 14:30 fino alle ore 16:30 – Cinema 4Mori: PROIEZIONE CORTOMETRAGGI IN CONCORSO.  Categorie: Horror/Thriller – Fantascienza/Fantastico – Weird – Internazionali. Ingresso biglietto unico 5 euro.

ore 17:00 – Palazzo del Portuale: L’INFERNO DISEGNATO. Incontro con Astrid Lucchesi, Alessio D’Uva, Marcello Toninelli e Francesco Ripoli. Conversano con gli autori Virginia Tonfoni e Antonio Capellupo. Ingresso gratuito con prenotazione.

ore 18:00 – Cinema 4Mori: STATE A CASA regia Roan Johnson (ita 2021, 110’). Introduce il film il regista. Ingresso biglietto unico 5 euro.

Roan Johnson e il cast di “State a casa”

ore 18:30 – Palazzo del Portuale: BAMBINO PAURA di Juta (Rizzoli Lizard). Presentazione del volume alla presenza dell’autore Juta. Modera Virginia Tonfoni. Ingresso gratuito con prenotazione.

ore 20:40 – Cinema 4Mori: “IL CINEMA INFERNALEFederico Frusciante vs Dante: i film ispirati all’inferno dantesco. A seguire: L’INFERNO regia di Bertolini,Liguoro,Padovan (ita 1911, 70’). Restauro Cineteca Bologna con sonorizzazioni dal vivo di Letizia Renzini. Ingresso biglietto unico 5 euro.

Federico Frusciante

ore 22:30 – Cinema 4Mori: LAST NIGHT IN SOHO regia di Edgar Wright (usa 2021, 116’) versione originale sottotitolata. Anteprima esclusiva in collaborazione con Universal. Introduce il film Michele Innocenti. Commento finale di Federico Frusciante. Ingresso biglietto unico 5 euro.

Sabato 30 ottobre

Dalle ore 14:30 fino alle 16:30 – Cinema 4Mori: PROIEZIONE CORTOMETRAGGI IN CONCORSO. Categorie: Horror/Thriller – Fantascienza/Fantastico – Weird – Internazionali. Ingresso biglietto unico 5 euro.

ore 16:00 – Palazzo del Portuale: PREMIAZIONE CONCORSO LETTERARIO. La Paura fa 90 righe ed. 2021 alla presenza della giuria. Conduce Michele Crestacci. Ingresso gratuito con prenotazione.

Crestacci. Foto: C. Foschi

ore 17:00 – Palazzo del Portuale: SANPA. DALLA CARTA AL PICCOLO SCHERMO. Conversazione con lo scrittore Fabio Cantelli e lo sceneggiatore Paolo Bernardelli. Ingresso biglietto unico 3 euro.

ore 18:30 – Palazzo del Portuale: PAROLE CONTRO LA PAURA. Incontro con la sociolinguista Vera Gheno. Ingresso biglietto unico 3 euro.

ore 20:00 – Cinema 4Mori: CATTIVO SANGUE regia di Simone Hebara (ita 2021, 87’). Anteprima nazionale. Introduce il film Federico Frusciante con il regista Simone Hebara e gli attori Claudio Camilli e Francesco Braschi.
Ingresso biglietto unico 5 euro.

ore 22:15 – Cinema 4Mori: “EAT PEOPLE NOT ANIMALS ” RACCONTI AL BUIO. Letture di Alice Bachi, a cura di Mo-Wan Teatro. A seguire: LAMB regia di Valdimar Jóhannsson (islanda 2021, 106’) versione originale sottotitolata. Anteprima esclusiva in collaborazione con Wanted Cinema. Si tratta di un horror fantasy . Ingresso biglietto unico 5 euro.

Locandina del film “Lamb”

Domenica 31 ottobre

ore 11:00 – Cinema 4Mori: “EAT PEOPLE NOT ANIMALS ”RACCONTI AL BUIO. Letture di Alice Bachi, a cura di Mo-Wan Teatro. A seguire: GLI UCCELLI regia di Alfred Hitchcock (usa 1963, 119’). Versione restaurata. Ingresso biglietto unico 5 euro.

Dalle ore 14:30 fino alle 16:30 – Cinema 4Mori: PROIEZIONE CORTOMETRAGGI IN CONCORSO. Categorie: Horror/Thriller – Fantascienza/Fantastico – Weird – Internazionali. Ingresso biglietto unico 5 euro.

ore 17:00 – Palazzo del Portuale FiPiLi Horror Festival presenta: LA PAURA FA 90 RIGHE – i demoni non muoiono mai (Erasmo Libri). Presentazione dell’antologia. A cura di Paolo Morelli. Ingresso gratuito con prenotazione.

ore 18:30  – Palazzo del Portuale: DOLCETTO E SCHERZETTO! con Loretta Fanella e Michele Crestacci. Live Cooking Show creando un dolce in omaggio a Shining. Ingresso biglietto unico 5 euro.

ore 19:30 – Cinema 4Mori: PREMIAZIONE CONCORSO CORTOMETRAGGI FIPILI 2021. Alla presenza della giuria con replica dei cortometraggi vincitori. Ingresso gratuito con prenotazione.

ore 21:00 – Cinema 4Mori: DE PAURA. Incontro con Lillo. A seguire: IL MOSTRO DELLA CRIPTA regia di Daniele Misischia (ita 2021, 116’). Introduce il film Federico Frusciante con il regista Daniele Misischia e gli attori Lillo Petrolo, Amanda Campana e Tobia de Angelis. Ingresso biglietto unico 5 euro

ore 00:30 – Cinema 4Mori: SOUND OF VIOLENCE regia di Alex Noyer (usa 2021, 94’) Anteprima nazionale v.o. sottotitolata. Ingresso biglietto unico 5 euro

Biglietti e Prenotazioni

Informazioni: segreteria.fipili@gmail.com – 3287372627. I biglietti per ogni spettacolo sono acquistabili direttamente alla cassa del Cinema Teatro 4 Mori dal 29 ottobre.

È possibile prenotare il proprio posto mandando una mail a: segreteria.fipili@gmail.com o un messaggio WhatsApp al 3287372627 indicando nominativo e evento che si desidera prenotare. I biglietti prenotati saranno poi pagabili e ritirabili alla cassa.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*