Festival Con-fusione: gli spettacoli in programma

Tra gli eventi "Esercizi di fantasica" con Dimitri-Canessa e Manenti

Francesco Manenti, Elisa Canessa e Federico Dimitri
Share

Pubblicato ore 07:00

LIVORNO – Prosegue la seconda edizione del Festival Con-fusione, che si svolge fino al 12 settembre. L’iniziativa è ideata dalla compagnia Orto degli Ananassi/Teatro della Brigata per la direzione artistica di Andrea Gambuzza e Ilaria Di Luca con il contributo del Ministero della Cultura, del Comune di Livorno, di Scena Unita, di Fondazione Livorno oltre che del contributo della Fondazione Nuovi Mecenati e della Unicoop Tirreno.

Di seguito gli spettacoli in programma per la giornata di oggi 8 settembre. Si ricorda che per tutti gli eventi è necessaria la prenotazione che può essere effettuata sul sito del Festival.

Sono previsti ben tre spettacoli di “Un cuore a pedali” della Compagnia Nasca Teatri di Terra (evento gratuito): alle ore 9:30 presso Villa Corridi; allle ore 11:30 presso Chioschino di Villa Fabbricotti e alle ore 16:30 presso Fortezza Nuova (palco piccolo).

Trama. Caporaso da Olivotti, esploratore di professione, sempre in cammino, in bicicletta e con tutto l’occorrente addosso, capace di carpire le storie più intime e segrete delle città che attraversa e di ricostruire, con esse, una geografia fantastica ed illuminante. Arriva in bici e racconta dei suoi viaggi. Ippolito Chiarello, il protagonista dice: “Lo spettacolo nasce sul campo, scritto e provato sotto le finestre, nella modalità del mio Barbonaggio teatrale, durante la pandemia, cercando di mettersi in ascolto. Dalla strada per arrivare anche nei teatri.”

Alle ore 17:30 presso la Fortezza Nuova (Sala degli Archi) si svolgerà l’iniziativa Piccoli Critici – Incontro famiglie  (Incontro gratuito). Bambini e ragazzi appassionati di teatro, guidati da alcuni giornalisti della rivista teatrale online di Teatro e Critica che stanno seguendo gli spettacoli del Festival, si incontrano nella Sala degli Archi della Fortezza Nuova per condividere nuovi stimoli e riflessioni con le proprie famiglie, in un’esperienza ricca e partecipata.

Alle ore 18:00 presso Fortezza Nuova visita guidata  teatralizzata “I Segreti del Gigante Guerriero” condotta da Fabrizio Ottone delle Guide Labroniche (evento gratuito).

Alle ore 21:00 presso Fortezza Nuova (palco grande) messa in scena dello spettacolo “Esercizi di Fantastica” dell’Associazione Sosta Palmizi con Elisa Canessa, Federico Dimitri e Francesco Manenti.

Trama. Una casa grigia. Tre personaggi grigi. Annoiati, scialbi e obnubilati dal mezzo tecnologico, si muovono come prigionieri di un meccanismo prestabilito, il loro sguardo è sempre rivolto agli schermi. Ma ecco arrivare un elemento inaspettato. Una farfalla sposterà il loro sguardo altrove e la casa diventerà teatro di nuove avventure e di trasformazioni. Un crescendo di emozioni e peripezie in cui i tre personaggi riscopriranno finalmente il potere della fantasia, in un continuo gioco a liberare i corpi e le menti.
Esercizi di fantastica racconta, con il linguaggio della danza e del movimento, il potere dell’immaginazione che trasforma cose e persone in qualcosa di sempre inaspettato e straordinario. Gli autori sono stati ispirati dall’idea di Fantastica dello scrittore Gianni Rodari.

Informazioni e biglietti

I biglietti possono essere prenotati sul sito del Festival e potranno essere pagati e ritirati direttamente sul luogo dello spettacolo a partire dall’ora precedente l’inizio dello spettacolo. Prenotazione obbligatoria.
Informazioni: 3278844341.
Costo: 3 euro singolo biglietto, 10 euro carnet da 5 biglietti.

Per accedere agli spettacoli sarà necessario esibire il Green Pass o un test molecolare o antigenico negativo effettuato nelle 48 ore precedenti lo spettacolo o il certificato di guarigione da Covid-19.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*