Festa di Santa Giulia, musei cittadini aperti

Rimarranno invece chiuse le biblioteche

Il modello che ritrae il Pentagono Buontalenti che si trova al Museo della Città di Livorno
Il modellino del Pentagono Buontalenti all'interno del Museo della Città. Foto: Valeria Cappelletti

LIVORNO – Il Museo “Giovanni Fattori” di Villa Mimbelli (via San Jacopo in Acquaviva) e Museo della Città (piazza del Luogo Pio) rimarranno aperti in occasione della festa di Santa Giulia, domani 22 maggio.

Il Museo Fattori conserva al suo interno una ricchissima collezione di opere di artisti Macchiaioli e post Macchiaioli tra cui Giovanni Fattori, Telemaco Signorini, Silvestro Lega. L’edificio poi si caratterizza per bellissime decorazioni e stanze uniche nel suo genere.

Orario di apertura: 10-13 e 16-19. Telefono: 0586824607 – 0586808001 – infomuseofattori@comune.livorno.it.

Il Museo della Città raccoglie invece documenti e cimeli che raccontano la storia di Livorno fino ai giorni nostri.

Orario di apertura 10-19. Telefono: 0586824551 email:museodellacitta@comune.livorno.it.

Resteranno invece chiuse le biblioteche cittadine di Villa Fabbricotti, Biblioteca dei Bottini dell’Olio, Villa Maria, Emeroteca, Biblioteca dei ragazzi (Chalet di Villa Fabbricotti) e Biblioteca comunale “Stenone” di via Stenone.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*