Estemporanea di pittura, una giornata all’aperto con l’Associazione Toscana Arte

Sarà possibile dipingere nel parco della Fortezza Nuova

Foto di hjrivas da Pixabay
Share

Pubblicato ore 18:36

LIVORNO – Amanti della pittura domani, 26 settembre, si terrà la prima estemporanea di pittura Premio Giovanni March. L’appuntamento è in Fortezza Nuova dalle ore 8 alle ore 19. L’evento, organizzato dall’Associazione Toscana Arte gruppo Giovanni March in collaborazione con Reset, ha come obiettivo: “Di omaggiare il maestro livornese Giovanni March, fondatore dell’Associazione Toscana Arte, che amava molto dipingere all’aperto e, al tempo stesso, celebrare i 50 anni del nostro gruppo” ha detto Biagio Chiesi, presidente di Toscana Arte.

L’estemporanea è aperta a tutti coloro che amano dipingere che potranno scegliere ogni forma artistica e tecnica sempre però legata alla pittura. Gli artisti potranno scegliere un qualunque luogo della Fortezza Nuova, sia all’interno delle gallerie accessibili, sia nei vari prati e dalle loro postazioni dovranno dipingere a proprio piacimento ciò che vedono.

Dalle ore 8 alle ore 11 all’interno della Sala degli Archi si svolgerà la timbratura delle tele e la consegna del modulo di partecipazione con l’iscrizione al costo di 15 euro (gratis per gli artisti sotto i 18 anni). Non sarà possibile dipingere al di fuori della Fortezza Nuova. Alle ore 18 le opere saranno esposte all’interno della Sala e alle ore 19 si terrà la premiazione nell’area Corner Stage/Madiba.

Ad allietare la giornata saranno presenti i figuranti dell’Associazione La Livornina con i loro abiti storici che riportano al periodo dei Medici e si posizioneranno in alcune zone della Fortezza per essere ritratti dagli artisti.

Premi

Il primo vincitore riceverà un premio acquisto di 700 euro offerto da Barbieri Livorno;
il secondo di 400 euro offerto dalla tipografia Grafostile e ristorante David di Vicarello;
il terzo di 300 euro offerto dal Pittore Fratelli Pagliai;
il quarto è una targa offerta dall’Associazione Toscana Arte;
il quinto una coppa offerta da Arte a Livorno e oltre confine con pubblicazione sulla rivista;
premio speciale junior riservato ai giovani con età inferiore ai 18 anni: un buono da 100 euro spendibile presso Ricci Arte Livorno.

Le prime tre opere premiate saranno donate a Reset che le utilizzerà per una successiva asta di beneficenza. Quelle non premiate potranno essere ritirate dagli artisti dopo la premiazione.

Le opere verranno giudicate da una commissione di esperti, che verrà annunciata a breve, e che stilerà la graduatoria finale con giudizio insindacabile ed inappellabile.

Modalità e pre-prenotazione

I concorrenti dovranno essere muniti, a propria cura e spesa, di tutti i mezzi per l’esecuzione dell’opera che dovrà avvenire in loco. Per le tele, le misure minime sono di cm 35×50 e massime di cm 70×100.
A tutti gli iscritti verrà offerto il pranzo e un ricordo della giornata.

L’ingresso all’evento è gratuito e aperto alla cittadinanza. Non è necessario il green pass.
È gradita la pre-prenotazione da parte degli artisti attraverso il modulo disponibile sul sito di Arte In fortezza oppure inviando un messaggio WhatsApp a

Sebastian Rocco Korbel: 3938902595,
Biagio Chiesi: 3398499475
Giuseppe Pera: 3921420285.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*