Elio Germano ospite del FIPILI Horror Festival

La manifestazione si svolgerà dal 9 all'11 ottobre

Elio Germano
Share

Pubblicato ore 14:00

LIVORNO – Al FIPILI Horror Festival arriva Elio Germano. Gli organizzatori Ciro Di Dato e Alessio Porquier hanno svelato il nome dell’attore sulla pagina Facebook del Festival. Il FIPILI, dedicato al cinema e alla letteratura horror, si svolgerà dal 9 all’11 ottobre.

Elio Germano, romano, classe 1980, tre David di Donatello come miglior attore protagonista per “Mio fratello è figlio unico”, “La nostra vita” e “Il giovane favoloso”, ha compiuto 40 anni proprio ieri, 25 settembre, e può vantare un percorso artistico ricco di personaggi di alto livello. Dall’interpretazione di Francesco d’Assisi a Giacomo Leopardi in “Il giovane favoloso” fino all’ultima, quella di Antonio Ligabue.

Ha vinto il Nastro d’argento come migliore attore protagonista per “Per La nostra vita” e il Prix d’interprétation masculine al Festival di Cannes 2010. Nel 2020 ha ricevuto l’Orso d’argento come miglior attore al Festival di Berlino per l’interpretazione del pittore Antonio Ligabue nel film “Volevo nascondermi”.

Germano è il primo ospite della nona edizione del Festival con “Segnali d’allarme – La mia battaglia VR” (qui sotto il trailer), trasposizione in realtà virtuale di “La mia Battaglia”, un’opera teatrale portata in scena da Elio Germano e Chiara Lagani.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*