Effetto Venezia: ospiti Nicola Piovani e Paolo Virzì. C’è il raduno delle Delorean. Il programma del 5 agosto

Penultimo appuntamento

Nicola Piovani e Paolo Virzì
Share

Pubblicato 07:00

LIVORNO – La quarta giornata di Effetto Venezia vede salire sul palcoscenico, nel suggestivo scenario della Fortezza Nuova, alle ore 22, il grande musicista e direttore d’orchestra Nicola Piovani, premio Oscar 1999 per le musiche de “La vita è bella”. Piovani sarà protagonista con “La musica è pericolosa – Concertato”, un evento presentato in collaborazione tra Effetto Venezia e Mascagni Festival, i due principali eventi dell’estate livornese.

Lo spettacolo è un racconto musicale narrato dagli strumenti che agiscono in scena – pianoforte, contrabbasso, percussioni, sassofono, clarinetto, chitarra, violoncello, fisarmonica. A scandire le stazioni di questo viaggio musicale in libertà, Nicola Piovani che racconta al pubblico il senso dei frastagliati percorsi che l’hanno portato a fiancheggiare il lavoro di Fabrizio De André, Federico Fellini, Nanni Moretti, di registi spagnoli, francesi, olandesi, per cinema, teatro, televisione, cantanti, strumentisti, alternando l’esecuzione di brani teatralmente inediti a nuove versioni di altri più noti, riarrangiati per l’occasione.

In scena sono presenti anche dei video che integrano il racconto con immagini di film, di spettacoli e, soprattutto, immagini che artisti come Milo Manara hanno dedicato all’opera musicale di Piovani.

Insieme al maestro, al pianoforte ci saranno Marina Cesari (Sax, Clarinetto), Sergio Colicchio (tastiere, fisarmonica), Pasquale Filastò (violoncello, chitarra, mandoloncello), Vittorino Naso (batteria, percussioni), Marco Loddo (contrabbasso).

Piazza del Luogo Pio invece ospiterà alle ore 21 il talk con il regista Paolo Virzì che torna a Livorno per dialogare con il pubblico. A moderare l’incontro sarà l’assessore alla cultura Simone Lenzi.

La piazza, cuore centrale della kermesse, ospiterà questa sera il raduno nazionale delle DeLorean: la celeberrima automobile assemblata da “Doc” in Ritorno al futuro di Robert Zemekis. Ore 20.

Secondo appuntamento con “Ciak vernacolo” delle Compagnie Livornesi Riunite sugli Scali del Pesce a partire dalle ore 21.15 e con il Teatro Vertigo che questa sera presenta “Vertiganza al cinema” con personaggi comici, brani di musical, video e brani musicali di film (ore 21.30).

In via del Casino imperdibile il Teatro delle 12 lune con uno spettacolo di strada con uomini drago che sputano fuoco, fantasmi acrobati, un malinconico licantropo e una donna vampiro, ore 22.

Previsto anche lo spettacolo “Totò a Livorno” in Fortezza Vecchia, ore 21, dell’Associazione Culturale Fucina dell’Arte.

Il programma di stasera

PIAZZA DEL LUOGO PIO ore 21.00
Incontro con PAOLO VIRZÌ

FORTEZZA NUOVA ore 22.00
NICOLA PIOVANI
La musica è pericolosa – Concertato
In collaborazione con Mascagni Festival

PIAZZA DEL LUOGO PIO dalle 20.00
Omaggio Back to the Future
RADUNO NAZIONALE DELLE DELOREAN

FORTEZZA VECCHIA ore 19.00
Masterclass con Daniele Ciprì
Il cinema tra regia e fotografia
conduce l’intervento Massimo Lechi

PIAZZA DEL LUOGO PIO ore 22.00
Cantieri Meticci
Il Violino del Titanic
Ovvero: non c’è mai posto sulle scialuppe per tutti

PALCO DEL PESCATORE ore 21.30
Federico Pietroni
“Flame Project”
Federico Pietroni, – chitarra flamenca
Tommy Lo Russo – chitarra acustica ed elettrica
Alberto Morelli – chitarra flamenca
Massimo Rinaldi – Cajon e percussioni
Valeria Di Clemente – Danza

PALAZZO HUIGENS Ore 21.00
Divulgazione cinematografica
Daniele Caluri
Cari inferiori – La saga cinematografica di Fantozzi

Ore 22.30
Come dentro un film
Coro SpringTime e il Coro Monday Girls

PALCO EX MACELLI ore 22.00
L’incontro
dal soggetto di “Una giornata particolare” di E. Scola, M. Costanzo, R. Maccari.
Di Eleonora Zacchi – con Riccardo De Francesca ed Eleonora Zacchi

TEATRO VERTIGO ore 21.30
Vertiganza al cinema
Compagnia Vertigo con la collaborazione della scuola di danza Eden
Varietà comico, musicale cinematografico

SPAZIO CINEMA PIAZZA DEI LEGNAMI ore 21.15
Proiezione in strada di La tartaruga rossa
di Michael Dudok de Wit (2016) 80 minuti

FORTEZZA VECCHIA – SPAZIO TEATRALE ore 21.00
TOTO’ E LIVORNO – Quisquiglie e Pinzellacchere tra Napoli e Livorno.
Associazione Culturale Fucina Dell’Arte Livorno

SCALI DELLE BARCHETTE ore 21.30
Il settimo sigillo – Il mondo delle scacchiere
Uno spazio dedicato agli scacchi e alla dama con partite cinematografiche e pedoni giganti.
In collaborazione con ASD Livorno Scacchi APS, Asd CD Livornese e Livorno Non Stop.

FORTEZZA VECCHIA – SPAZIO CINEMA
Ore 19.00
Masterclass con Daniele Ciprì – Il cinema tra fotografia e regia
Ore 21.30
Proiezione film “È stato il figlio” di Daniele Ciprì (2012 – 93 minuti)

SPAZIO CINE/VERNACOLO Scali del pesce Ore 21.15 – 22.15
Ciak vernacolo
Sketch in vernacolo livornese a cura delle Compagnie Livornesi Riunite
con Marco Chiappini, Cristina Silvestri, Claudio Porri, Alessio Nencioni

SPAZIO COOP COMITATO COPPA BARONTINI / Scali del ponte di Marmo, 1 ore 21.30
Ciack …chi approva sei tu!
Approvato dai soci: test di valutazione prodotto a marchio Coop
Dedicato a 50 soci

SPAZIO CINEMA BIBLIOTECA Museo della Città ore 21.30
Proiezione Livorno Superstar – la città negli spezzoni dei film
di Marco Sisi

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*