Donato Carrisi, David di Donatello 2018, al FIPILI Horror Festival

Tra gli altri eventi un omaggio a Lovercraft

Donato Carrisi
Donato Carrisi

LIVORNO – Penultimo appuntamento con il Festival FIPILI, stavolta scenario delle ambientazioni horror sarà il Cinema La Gran Guardia.

Si parte alle 11 con la proiezione dei contrometraggi della categoria opere internazionali: “Birthday” di Alberto Viavattene, “Black Ring” di Hasan Can Daglu, “Girl and a Scar” di David Cave, “Into That Good Night” di Emanuele Bosco e Robin Tournadre, “Popsy di Julien Homsy”. A seguire la categoria Horror e Thriller alle ore 12:30: “Fear” di Marco Cacioppo, “Il Demone Dell’Acqua” di Cristian Tomassini, “Insetti” di Gianluca Mazzetti, “L’ora del buio” di Domenico De Feudis. Ore 14: “Altre” di Eugenio Villani, “I vampiri sognano le fate d’inverno” di Claudio Chiaverotti, “The Tracklist” di Brace Beltempo, “Till Death Tear Us Apart” di Stefano Cosimini, “Tormento” di Francesco Bianco. Ore 15: “Framed” di Marco Jemolo, “Freddo Dentro” di Valerio Burli, “Lei” di Roberto Bontà Polito, “Presepe Vivente” di Lorenzo Fassina, “The Third Day” di Francesco Longo. Categoria Fantastico e Fantascienza ore 16: “7,83 hz” di Theo Putzu, “Cut Club” di Marcella Ferretti, “Evocazione all’ora del tè” di Maurizio Temporin, “Herd” di Mattia Temponi, “Hitler’s Balls” di Francesca Reverdito e “Rain” di Alessandro Spallino.

Alle ore 16:15 (Sala 1 della Gran Guardia) proiezione del film “The Witched Gift” di Roberto D’Antona (Ita, 2017). Con Roberto D’Antona, Annamaria Lorusso, Francesco Emulo. Introducono il film il regista Roberto D’Antona e l’attrice Annamaria Lo Russo.

Alle ore 18:15 presentazione della mostra “Martello dei sensi” con le reinterpretazioni delle locandine di Dario Argento e di altri lavori non legati direttamente al cinema realizzate da Malleus Rock Art Lab. Trenta opere serigrafate manualmente. A seguire (ore 18.30) omaggio a Lovercraft con l’anteprima nazionale del film “Herbert West Reanimator” (Ita, 2018) di Ivan Zuccon. Con Emanuele Cerman, Alessio Cherubini, Rita Rusciano. Introduce il film il regista Ivan Zuccon.

Evento speciale alle 21 con uno degli ospiti d’eccezione di questa settima edizione: lo scrittore e regista Donato Carrisi che presenterà il suo ultimo libro “L’uomo del labirinto” – Edizioni Longanesi e alle ore 22 proiezione del film “La ragazza nella nebbia” di Carrisi, film vincitore del David di Donatello 2018 come migliore regista esordiente. Sarà presente anche il regista.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*