Domenica ingresso gratis ai Musei Fattori e della Città

Previste anche visite particolari per adulti e bambini

domenica gratis ai musei della città e fattori
Opere in mostra al Museo della Città. Foto: O. Capitano

LIVORNO – In occasione della prima domenica del mese il Museo Fattori (via San Jacopo in Acquaviva 65) e il Museo della Città (piazza del Luogo Pio) saranno aperti per visite gratuite alle collezioni permanenti con anche inziative specifiche per adulti e bambini che però saranno a pagamento. Anche Villa Fabbricotti sarà aperta in via eccezionale per la mostra dedicata a “Francesco Cangiullo, futurista dissidente”.

Visite e… Napoleone

Museo della Città sarà aperto in orario continuato dalle 10 alle 19 e offre ai visitatori un viaggio nella storia di Livorno dalle origini all’epoca attuale.

Inoltre alle ore 17.30 si svolgerà la visita guidata “Napoleone a Livorno” a cura di Itinera Livorno Cultura e Turismo – Servizi educativi dei Musei civici di Livorno. Un viaggio nella prima metà del XIX secolo, un percorso di visita all’interno delle ampie sale della struttura, alla scoperta dei grandi cambiamenti storico-urbanistici ottocenteschi. Verranno affrontati alcuni degli eventi più significativi per lo sviluppo culturale della città attraverso letture tratte dalle cronache del tempo: dall’occupazione dei francesi e il periodo Napoleonico, allo sviluppo dei primi sobborghi fuori mura, allo smantellamento delle antiche fortificazioni medicee. Particolare rilievo sarà dato alla ricostruzione alle vicende e ai personaggi del periodo risorgimentale, soprattutto alle giornate dell’assedio degli austriaci il 10 e 11 maggio del 1849.

Durata della visita “Napoleone a Livorno”: un’ora e mezzo circa.
Destinatari: giovani, adulti
Costo della visita: 4 euro a partecipante
Su prenotazione, posti disponibili limitati.
0586824551 – museodellacitta@comune.livorno.it (indicando nominativo, numero di persone e recapito telefonico).

Fattori e il percorso per i bambini

Il Museo “Fattori” di Villa Mimbelli aprirà le porte ai visitatori in orario 10-13 e 16-19 per la visita alla collezione permanente. Si potranno ammirare le grandi tele di Giovanni Fattori e di altri esponenti della corrente dei Macchiaioli (Silvestro Lega, Telemaco Signorini, Vincenzo Cabianca, Giovanni Boldini ed altri), di illustri post-macchiaioli nonché divisionisti quali Benvenuto Benvenuti e Plinio Nomellini.

Alle ore 17.30, nell’ambito dei servizi educativi dei Musei Civici, la cooperativa Agave proporrà “Particolando… con le opere del Museo G. Fattori”. Si tratta di un percorso guidato per bambini per scoprire alcuni importanti personaggi di metà Ottocento ritratti nelle opere di Vittorio Corcos, Michele Gordigiani e Plinio Nomellini (il benefattore Adolfo Menicanti, il pittore Cesare Bartolena, l’architetto Arturo Conti…)

Seguirà un laboratorio creativo nel quale a ogni bambino sarà consegnata la riproduzione di un dettaglio appartenente a uno dei personaggi ritratti; da questo particolare, con fantasia e libera creatività, ogni bambino potrà realizzare una nuova opera.
Durata: 1 ora e mezza
Destinatari: bambini (6-11 anni)
Costo attività: 4,00 euro a partecipante

Per informazioni e prenotazioni: Museo Fattori 0586824607 da martedì a domenica orario 10.00-13.00, 16.00-19.00 oppure inviare una mail a infomuseofattori@comune.livorno.it indicando nominativo e recapito telefonico. Prenotazione obbligatoria anticipata.

Cangiullo

Apertura straordinaria anche della Biblioteca Labronica di Villa Fabbricotti dalle ore 17 alle 19 per visitare la mostra “Francesco Cangiullo, futurista dissidente”. La mostra ad ingresso gratuito è visitabile dal lunedì al venerdì in orario 9-19 e sabato 9-13. Apertura straordinaria anche per domenica 19 maggio e domenica 9 giugno.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*