“Diamo voce a Livorno” con il Requiem di Mozart

L'opera è un capolavoro assoluto di musica sacra

mozart
Il grande compositore Wolfgang Amadeus Mozart
Share

LIVORNO – Il grande capolavoro di MozartRequiem K 626” sarà eseguito nel concerto di stasera, lunedì 30, nell’ambito della rassegna musicale “Diamo voce a Livorno“, organizzata da alcune delle più importanti corali cittadine in collaborazione con la diocesi e la Caritas di Livorno. A ospitare il celebre “Requiem K 626”, ultima composizione del musicista austriaco, sarà la Chiesa dei Salesiani (Viale del Risorgimento) alle ore 21.15.

L’opera, rimasta incompiuta a causa della morte di Mozart, fu completata dall’amico  Franz Süssmayr, ed è considerata la più importante, capolavoro assoluto, di musica sacra.

Il concerto, scopo benefico, per la raccolta fondi a favore di associazioni e famiglie colpite dall’alluvione del 10 Settembre scorso, vedrà la partecipazione di numerosi artisti del coro e professori d’orchestra provenienti da diverse compagnie corali e orchestrali di Livorno e Pisa, dirette dal maestro Enrico Nuti. Parteciperanno inoltre nelle parti soliste quattro cantanti livornesi ormai affermati sui palcoscenici lirici come il soprano Bianca Barsanti, il mezzosoprano Sara Bacchelli, il tenore Leonardo Sgroi e il baritono Michele Pierleoni.

Ingresso a offerta libera.

A cura della redazione

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*