“Diamo voce a Livorno” per aiutare la Corale Guido Monaco

Apputamento domani sera alla Chiesa dei Salesiani

corale guido monaco

LIVORNO – Torna “Diamo voce a Livorno“, la rassegna musicale di beneficenza organizzata da alcune corali cittadine in collaborazione con Diocesi e Caritas. Domani, 11 dicembre, saranno ben 7 le corali livornesi che prenderanno parte al concerto che si terrà presso la Chiesa del Sacro Cuore (Salesiani) a partire dalle 21.15.

L’evento, ideato dall’Associazione Cori della Toscana, ha come obiettivo quello di sostenere attraverso donazioni la Corale Polifonica Guido Monaco che, durante l’alluvione del 10 settembre, ha visto la propria sede molto danneggiata con la perita dell’archivio delle partiture, del materiale didattico e della strumentazione, persino il pianoforte con cui Mascagni componeva ha subito danni.

Si esibiranno pertanto l’Associazione Corale “San Domenico Savio” diretta dal Maestro Andrea Gorini, il Coro “La Grolla” diretto dal Maestro Salvatore Vargetto, la Corale “Pietro Mascagni” diretta dal Maestro Giorgio Maroni con al pianoforte il Maestro Stefania Casu, la Corale Polifonica Sarda “Giovanni Sedda” diretta dal Maestro Mauro Ermito, il Coro “SpringTime” diretto dal Maestro Cristiano Grasso con al pianoforte il Maestro Massimiliano Fantolini e il Coro “Rodolfo del Corona” diretto dal Maestro Luca Stornello.

Apriranno e chiuderanno la serata gli ospiti d’onore: la Corale Polifonica “Guido Monaco” diretta dal Maestro Diego Terreni con al pianoforte il Maestro Stefania Casu (nella formazione polifonica) e la compagine Etno-Jazz della stessa diretta dal Maestro Dario Paganin.

Un programma che spazierà tra generi e stili molto differenti tra loro.

A cura della redazione

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*