Dalla mostra di Dario Ballantini a Effetto Venezia: gli eventi di agosto a Livorno

Una raccolta di opere dal 1980 al 2020

dario ballantini in diretta sulla pagina facebook di livornosera
Dario Ballantini
Share

Pubblicato ore 12.00

  • di Valeria Cappelletti

LIVORNO – Agosto a Livorno sarà un concentrato di eventi. L’estate labronica promette in questo mese di spaziare dalla musica, all’arte fino agli spettacoli più vari. Alcuni eventi sono già cominciati, altri invece inizieranno a breve e ci sono anche delle chicche davvero molto interessanti.

Dario Ballantini: mostra antologica

È sicuramente l’evento più importante, atteso per la fine di agosto: la mostra antologica che raccoglie 40 anni di vita artistica di Dario Ballantini dal 1980 al 2020. Curata da Annalisa Gemmi di Arte di Mare e Massimo Licinio con la direzione di Nadia Macchi. Molte delle opere esposte saranno inedite. Ancora presto per conoscere i dettagli, a breve novità.

Livorno al Centro

Si svolgerà nel fine settimana dal 7 al 9 agosto la quinta edizione dell’evento ideato da Riccardo Della Ragione. Il Festival dedicato all’arte e alla cultura livornese con ingresso libero coinvolgerà varie piazze e strade cittadine ma anche le Terme del Corallo, il Mercato Centrale, l’Accademia Navale, l’Acquario e il Parco Odeon. Concerti, mostre fotografiche, spettacoli di danza saranno i protagonisti della tre giorni.

Alle Terme del Corallo, ore 21.30, si svolgerà l’evento “Profumo di Belle Epoque” con Matteo Micheli, Paola Pacelli, Piera Coppola, Massimo Gentili, Franco Bocci e Simonetta Del Cittadino. Saranno presenti anche i figuranti della “Livornina”, corteo storico città di Livorno. Per ricreare l’atmosfera che si respirava alle Terme in una sera d’estate del 1904, l’Associazione Reset, tra gli organizzatori, cerca coppie in abiti primo novecento alle quali sarà riservato posti ai tavoli dove gustare un buon caffè ed ascoltare ottima musica.
Per prenotazione, solo in abiti “Belle Epoque” (posti limitati) telefonare al: 3921420285, la Costumeria Capricci (via Magenta 93, 3282249036) noleggerà abiti completi a prezzi promozionali.

Effetto Venezia

Per due fine settimana dal 21 al 23 agosto e dal 28 al 30 agosto si terrà Effetto Venezia con qualche modifica rispetto alla tradizionale kermesse che di solito di svolge nel quartiere Venezia. Ancora non è noto quali saranno gli eventi in programma, a breve maggiori dettagli.

Livorno Music Festival

Si svolgerà dal 17 agosto al 6 settembre con 20 corsi di perfezionamento musicale e strumentale tenuti da illustri maestri e 13 concerti.

Dei concenti, 11 saranno a pagamento con biglietto a prezzo popolare, diminuito quest’anno per favorire la partecipazione data la situazione di crisi economica causata dall’emergenza sanitaria e 2 gli spettacoli a ingresso gratuito. Primo appuntamento giovedì 20 agosto ore 21 in Fortezza Vecchia con il concerto “C’era una volta l’America”. Per maggiori informazioni leggi qui.

Mostra Rotonda di Ardenza

È stata inaugurata l’1 agosto la mostra “Nel luogo del cuore” alla Rotonda di Ardenza organizzata dall’Associazione Toscana Arte. In esposizione i quadri di 25 artisti fino al 16 agosto. La mostra sarà visitabile tutti i giorni fino a mezzanotte. Dall’acquerello al disegno fino alla pittura a olio, un modo per non lasciare vuota la storica pineta di Ardenza da sempre sede del Premio Rotonda che quest’anno non si terrà. Per maggiori informazioni leggi qui.

Progressiva

Fino al 4 ottobre il Museo della Città ospiterà la mostra “Progressiva, arti visive a Livorno dal 1989 al 2020”. Saranno esposte le opere complessivamente di ben 69 artisti, grazie al prezioso contributo delle gallerie d’arte: Gallerie 21, Granelli, Peccolo, Giraldi, Guastalla, Gian Marco Casini Gallery. La mostra accosta artisti uniti da affinità formali e culturali, dall’Informale e dall’Espressionismo Astratto a Fluxus e alla Pop Art, dall’Arte Concettuale alla ricerca Analitica fino al Nouveau Réalisme. Prenotazioni e informazioni: 0586824551 – prenotazioni gruppi@itinera.info. Per maggiori informazioni sulla mostra leggi qui.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*