Da Thisintegra “Donart”: iniziativa di beneficenza per l’Associazione Mayor Von Frinzius

Una giornata tra musica, lezioni teatrali, fotografie e dipinti

Share

Pubblicato ore 18:00

LIVORNO – Si chiama “Donart” ed è un’iniziativa benefica che unisce più forme d’arte. Il tutto nasce da un’idea di Christian Longo, desideroso di donare i propri quadri in beneficienza, da qui Giordana Pucciani e Rachele Casali si sono attivate immediatamente per la realizzazione dell’iniziativa che si svolgerà domani, 30 aprile, all’interno di Thisintegra (Via Ganucci 39) a partire dalle ore 16.

Saranno esposti quadri, foto e grafiche dei seguenti artisti: Francesco Ferrara aka Burnlobos, Gabiele Galli, Giordana Pucciani, Edoardo Raglianti, Andrea Forgiarini e Christian Longo. Ad accompagnare l’evento varie rappresentazioni teatrali, musica dal vivo e DJ set.

L’ingresso sarà gratuito e durante la giornata i presenti potranno acquistare tutte le opere esposte e il ricavato sarà interamente devoluto all’Associazione Mayor Von Frinzius APS.

Mayor Von Frinzius APS è una giovane associazione, nata nel settembre 2022, ma la sua compagnia teatrale è attiva sin dal 1997 e diretta da Lamberto Giannini, Rachele Casali e Silvia Angiolini. La particolarità di questa compagnia è l’inclusività, adottata in tutti i loro spettacoli teatrali e spot televisivi.

A presentare l’evento le due organizzatrici: Rachele Casali e Giordana Pucciani. Seguirà un discorso a cura di Lamberto Giannini, registra della compagnia oltre che pedagogista e docente di filosofia e storia, che parlerà dello “scaraventarsi” e dell’imminente spettacolo della Compagnia Mayor Von Frinzius: “Scaraventati, ho fatto la mia”, che debutterà il 25 e 26 maggio al teatro Goldoni. Il pomeriggio proseguirà con alcuni esercizi teatrali eseguiti dai ragazzi e dalle ragazze della compagnia, condotti da Silvia Angiolini, ai quali i presenti potranno partecipare.

Dalle ore 17.30 alle 19 debutto di un giovane gruppo livornese “Ciao Tse Lin”, composto da Federico Artiano al basso e voce, Francesco Mentessi alla batteria e Luca Delsette alla chitarra elettrica. I tre accompagneranno la mostra con un vero e proprio “salotto musicale” stoner rock.

Chiuderanno il tutto Lee-Roy Giovannoni e Mattia Menichetti, due DJs livornesi che si alterneranno alla consolle in un back to back intrattenendo il pubblico con una selezione di musica tech house.

Sarà possibile ammirare le fotografie e i dipinti di questi giovani artisti gustando il menu Mayor creato per l’occasione.
Consigliato prenotare per la cena al numero 375 598 2352.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*