Da Kraken a Dylan Dog, a Villa Fabbricotti la mostra dedicata al fumetto

Apertura sabato 16 giugno

kraken
Dettaglio della copertina di Kraken

LIVORNO – “Storie disegnate. Fumetti in Villa” è il titolo della mostra che apre sabato 16 giugno alle ore 18 a Villa Fabricotti e che rimarrà visitabile fino al 21 luglio. Numerose le opere che compariranno nell’esposizione il cui obiettivo è avvicinare i lettori e i fruitori della biblioteca al fumetto attraverso un percorso dedicato al linguaggio affascinate e complesso della nona arte in cui le storie incontrano il disegno, l’illustrazione e la grafica. “Storie disegnate. Fumetti in Villa” è un progetto della coop. Itinera, in collaborazione con il Comune di Livorno e Il Chioschino di Filippo Brandolini.

Le opere in esposizione sono:
Bruno Cannucciari su Kraken
Daniele Caluri su Don Zauker, Dylan Dog e Nirvana
Tuono Pettinato su Non è mica la fine del mondo
Alessio Spataro su Violeta-corazón maldito
Francesco Ripoli su Ilaria Alpi
Kraken, (Tunué, 2017) (romanzo avventura/horror)
Non è mica la fine del mondo, Rizzoli, 2017 (saggio scientifico)
Violeta, Bao Publishing, 2017 (bio/musicale)
Don Zauker, autoproduzione, (satira/sociale)
Ilaria Alpi, Becco Giallo, ristampa 2017, (giornalismo/bio)

La mostra è arricchita da un ciclo di presentazioni nel parco, realizzato anche con la collaborazione de Il Chioschino di Filippo Brandolini, con il seguente calendario:

Sabato 16 giugno – ore 19.00: VIOLETA-Corazón maldito (Tonfoni, Spataro)
Domenica 24 giugno – ore 19.00: ILARIA ALPI (Rizzo, Ripoli)
Giovedì 28 giugno – ore 19.00 – KRAKEN (Cannucciari, Pagani)
Giovedì 5 luglio – ore 19.00 – DON ZAUKER-Venga il regno (Pagani, Caluri)
Venerdì 13 luglio – ore 19.00 – NON È MICA LA FINE DEL MONDO (Riccioni, Tuono Pettinato)

A cura della redazione

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*