Tra cosplay e fumetti, è arrivata LabroniCon

Oggi secondo giorno

cosplay
  • di Valeria Cappelletti:

LIVORNO – Il mondo dei cosplayers, dei fumetti e del fantasy è finalmente arrivato anche a Livorno. Ieri è tornata con la seconda edizione LabroniCon, la fiera dedicata al fumetto e non solo. In molti hanno sfidato il tempo incerto pur di recarsi in Fortezza Vecchia per fare sfoggio dei loro abiti e per interpretare il proprio personaggio preferito.

E così girando per le suggestive mura della Fortezza ci si può imbattere in Wonder Woman, in Obi-Wan Kenobi, nei personaggi futuristici che si ispirano al genere Steampunk, in qualche maghetto della famosa scuola di Hogwarts o in qualche personaggio di uno delle tantissime Anime giapponesi. In tutti i casi la parola d’ordine è lasciare a casa la normalità per vivere una giornata sopra le righe nei panni del personaggio che più si ama.

Tanti anche gli stand che hanno riempito la fiera nella parte inferiore, quella più nascosta: ce n’è davvero per tutti i gusti: dai gadget di Harry Potter ai giochi da tavolo dalle tazze ai pupazzi.  C’è pure un grande schermo che mostra le imprese di Capitan Harlock.

Spazio anche ai combattimenti con i tornei d’arme in cui baldi e valorosi guerrieri si sfidano a colpi di spada e c’è persino la scuola dell’Associazione EmPisa che insegna ai più piccoli le tecniche per maneggiare una spada laser e per essere un perfetto Padawan. Quest’oggi si replica, sfidando il tempo perché c’è un appuntamento impendile su tutti: il torneo di cosplay a partire dalle 15.30.

Biglietto ingresso: 5 euro.
Dove: Fortezza Vecchia
Ore: dalle 10

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*