Corsa degli Auguri e tuffo ai Tre Ponti con Avis

Due appuntamenti imperdibili e legati alla beneficenza

avis organizza la corsa degli auguri e il tuffo di capodanno
La Corsa degli Auguri 2017

LIVORNO – L’Avis di Livorno saluta il 2018 e dà il benvenuto al 2019 con due appuntamenti: la Corsa degli Auguri e il Tuffo di Capodanno.

Una corsa per Caritas Baby Hospital

Lo stand di Avis

La Corsa degli Auguri si disputerà lunedì 31 dicembre con ritrovo alle ore 9 presso il Duomo di piazza Grande, qui i partecipanti potranno iscriversi e alle ore 9.30 avrà inizio la gara che prevede un percorso fino al Santuario di Montenero. L’iscrizione è gratuita, eventuali le offerte verranno destinate al Caritas Baby Hospital di Betlemme per comprare attrezzature per far funzionare al meglio la struttura. L’ospedale è diventato negli anni un’oasi di tranquillità e di pace per tutte le famiglie che vivono in Cisgiordania, vi abitano circa 300.000 bambini, privi di una reale possibilità di assistenza sanitaria.

Il percorso

Giunta alla 12esima edizione, la corsa prevede il seguente percorso: i partecipanti si dirigeranno verso il lungomare fino a raggiungere il gazebo della Terrazza Mascagni dove sarà possibile sostare per riposarsi e scattare una foto ricordo. Poi si riprenderà il cammino verso via delle Pianacce, per concludere il percorso al Santuario di Montenero, dove ad accogliere i partecipanti ci sarà un ristoro offerto da Avis Livorno a tutti i partecipanti presso il bar Conti di Montenero.

Tuffo per temerari

Il secondo appuntamento è fissato per il primo dell’anno con il consueto tuffo ai Tre Ponti previsto per le ore 11. Avis Comunale Livorno, Livorno Half Marathon e agli “Amici del Mare” invitano tutti i temerari a partecipare.

Per l’occasione Avis si presenterà con il suo stand per raccogliere iscrizioni e donazioni dai partecipanti, che potranno portarsi a casa una maglietta o un piccolo zainetto di Avis Livorno.

A seguire, per tutti coloro che parteciperanno, è previsto un ristoro offerto dagli organizzatori. Gli “Amici del Mare” ricordano che per prendere parte all’iniziativa di Capodanno bastano cuffia e scarpette.

 

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*