Il Coro SpringTime torna al Teatro Goldoni

Il ricavato andrà alle associazioni cittadine che si occupano di disabilità

we are music
Il Coro Springtime

LIVORNO – Il Coro SpringTime, diretto dal Maestro Cristiano Grasso, torna al Teatro Goldoni in un concerto tutto suo dopo 6 anni.  “We are music”, questo il titolo dello spettacolo, è in programma per questa sera, venerdì 23, alle ore 21. Il concerto, come è nella tradizione del Coro, è a titolo benefico e il ricavato andrà alle associazioni cittadine che si occupano di disabilità, anche infantile ed adolescenziale: Associazione Autismo Livorno, Associazione Italiana Persone Down, Volare senz’Ali e Disabilandia riunite sotto il titolo “In Cammino con noi”.

Il repertorio in programma sarà uno spaccato dell’universo musicale del coro che, partito dalla tradizione afro-americana nelle sue varie derivazioni e sfaccettature, aprirà per l’occasione  una porta anche alla musica italiana. Accanto ai grandi successi internazionali dei classici del rock (U2, Van Halen) fino agli attualissimi protagonisti della scena musicale quali i Coldplay e Bruno Mars, passando dalle icone della musica pop Madonna e Lady Gaga,  si arriverà agli assi della musica italiana con Elisa, Zucchero e Vasco Rossi, Battiato e Jovanotti

Ospiti speciali della serata,  le 40 donne del Coro Monday Girls (sempre dirette dal Cristiano Grasso), arricchiranno la serata con uno speciale omaggio al mondo femminile  di Annie Lennox e Whitney Houston (in un mash-up con Cindy Lauper e i Queen).

Anche il musical avrà la sua parte: gli SpringTime si cimenteranno in un mega medley tratto dalla versione di Broadway de “Il Re Leone” e le Monday Girls con “Mamma Mia!”. Direttore: Cristiano Grasso, al pianoforte: Massimiliano Fantolini , alla batteria: Giacomo Cirinei.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*