Convegno sul gioco d’azzardo patologico

"Chi cura chi? Verso le strategie condivise contro le illusioni dell’azzardo”

gioco azzardo
Share

LIVORNO- Sarà Livorno la città che ospiterà quest’anno il 23esimo Convegno Nazionale promosso dal CoNaGGA (Coordinamento Nazionale Gruppi per Giocatori d’Azzardo) sul tema del gioco d’azzardo patologico. Il 17 novembre prossimo al Meeting & Conference Center di Palazzo Pancaldi  sul viale Italia, 56 si terrà infatti il convegno “ Chi cura chi? Verso le strategie condivise contro le illusioni dell’azzardo” promosso in collaborazione con la Cooperativa San Benedetto ed il patrocinio della Regione Toscana e del Comune di Livorno.

Scopo del convegno che si aprirà alle ore 9 con i saluti istituzionali per concludersi nel pomeriggio alle ore 16.30, è quello di porre l’accento sugli elementi necessari per una proficua struttura di intervento su questo tipo di dipendenza: dai quadri politici normativi alle valutazioni di impatto sociale, dagli interventi socio-sanitari strutturati ed integrati tra Asl e privato-sociale al coinvolgimento delle realtà locali e territoriali. Particolare attenzione, poi, sarà rivolta alla necessità di strutturare percorsi di trattamento individualizzati, dove i giocatori e le famiglie risultino coinvolti come attori protagonisti e non come semplici “fruitori” di prestazioni sanitarie.

Il convegno si avvarrà dei contributi di esperti del settore come: Arcangelo Alfano (Resp. P.O. Prevenzione e cura delle condotte di abuso e delle dipendenze e salute in carcere Regione Toscana), Claudio Cippitelli (sociologo e presidente del Coordinamento Nazionale Nuove Droghe), Matteo Iori (Presidente CoNaGGA), Liliana La Sala (Direttore generale prevenzione sanitaria Ministero della Salute e Osservatorio nazionale GAP), Lucia Mancino (Dirigente medico U.F. Ser.D. Livorno), Sabrina Molinaro (Coordinatore ESPAD), Filippo Torrigiani (Consulente Commissione Parlamentare Antimafia), Don Armando Zappolini (Presidente del Coordinamento Nazionale Comunità d’Accoglienza).

Info: 3398867490. Email: info@coopsanbenedetto.org.

 

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*