Conferenza dedicata a Ferruccio Pizzanelli alla Pinacoteca Servolini

Ancora un evento legato al divisionismo

bevenuto benvenuti e dinastia Grubicy, conferenza alla pinacoteca servolini di Collesalvetti
Il momento della presentazione del calendario di incontri

COLLESALVETTI – Ancora Divisionismo, ancora una conferenza dedicata all’arte alla Pinacoteca Servolini (Via Umberto I, n. 63), stavolta affidata al collezionista e incisore Fabrizio Pizzanelli che parlerà di “Ferruccio Pizzanelli: dall’Esposizione Internazionale del Sempione alla Sala del Sogno con la passione Jugendstil“. La conferenza, che si svolgerà domani, 18 maggio, alle ore 11, propone all’attenzione del pubblico un’altra personalità emblematica delle cosiddette “geografie del divisionismo”, l’artista pisano Pizzanelli.

Stabilitosi anch’egli, dopo il prestigioso esordio in qualità di artista del Cuoio Decorato all’Esposizione Internazionale del Sempione del 1906, a Milano, condivide con i colleghi labronici Adriano Baracchini-Caputi e Benvenuto Benvenuti, la curiosità per i fermenti culturali e artistici della Milano del primo Novecento, dove riesce a imporre la sua scelta espressiva.

L’iniziativa promossa dal Comune di Collesalvetti, è ideata e curata da Francesca Cagianelli, e si inserisce negli eventi legati alla mostra “Adriano Baracchini-Caputi 1883-1968. La musica del divisionismo al tempo di Vittore Grubicy” aperta fino al 13 giugno 2019, tutti i giovedì, ore 15.30-18.30.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*