Concerto a Villa Trossi con le colonne sonore dei grandi film del cinema

Al pianoforte il Maestro Roberto Giorgi

sergio de simone
Share

Pubblicato ore 12:00

LIVORNO – Le migliori colonne sonore della storia del cinema eseguite al pianoforte dal maestro Roberto Giorgi, è “Soundtracks” il concerto che si svolgerà questa sera, 14 luglio, a Villa Trossi (Via Ravizza, 76 – Ardenza) ore 21.30.

Si parte con “C’era una volta il west”, “Giù la testa”, “C’era una volta in America” per rendere omaggio al regista Sergio Leone e al grande maestro Ennio Morricone, poi “Via col vento”, “L’amore è una cosa meravigliosa”, “Colazione da Tiffany”, “West Side Story”, “Doctor Zivago”, “Love Story”, “Anonimo Veneziano”, “La vita è bella” e tanti altri, passando dai temi delle pellicole di Federico Fellini con le musiche di Nino Rota quali “La strada”, “La dolce Vita”, “Otto e mezzo” e “Amarcord”.

Il maestro Roberto Giorgi, maturo, saggio ed eccellente interprete di brani al pianoforte, si è diplomato giovanissimo al Conservatorio Cherubini di Firenze con il massimo dei voti ed ha presto intrapreso l’attività musicale suonando all’estero per oltre un decennio. È stato per lunghi anni docente direttore e docente del Centro Didattico Musicale Italiano, preparando con successo numerosi allievi di pianoforte, tastiera elettronica e canto. In veste di compositore è certamente un’opera di rilievo didattico il suo metodo “Tastiera Facile” edito da Ricordi, che è utilizzato frequentemente nelle maggiori scuole di musica in Italia. L’espressione musicale del maestro Giorgi spazia a tutto tondo nel campo musicale, dal jazz al classico, dalla lirica all’operetta, fino al moderno e alle musiche dei grandi film. Le sue interpretazioni, con arrangiamenti squisitamente personali, evidenziano una spiccata sensibilità, capace di trasmettere all’ascoltatore quelle sensazioni che creano la giusta atmosfera in ciascun genere musicale proposto.

Un concerto ricco di pathos e grande interpretazione, intervallo da momenti di spiegazione storica dei brani e delle pellicole cinematografiche relative.

Ingresso Posto Unico Euro 10. La biglietteria apre un’ora prima dello spettacolo.
Prenotazioni al 392 7010553 (WhatsApp); con email a prenota.evt@gmail.com; è attiva inoltre la app di prenotazione delle serate (accessibile dal QR code in questa pagina web, nei programmi e nei manifesti.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*