Con le Guide Labroniche viaggio nella Livorno misteriosa e alla scoperta del grano

Due appuntamenti tra storia e mistero

Il Silos. Foto: G. Donati
Share

Pubblicato ore 14:00

LIVORNO – Doppio appuntamento con la storia e i misteri di Livorno insieme alle Guide Labroniche.

Livorno misteriosa

Il primo evento è per giovedì 21 luglio con il ritorno di “Livorno misteriosa“, l’originale Ghost Tour della città. Sarà un suggestivo viaggio notturno a bordo del bus scoperto “City sightseeing” alla riscoperta dei misteri e delle leggende della città.

In un percorso alle pendici di Montenero, con fermate di fronte ad antiche ville e luoghi misteriosi, in cui vi narreremo quelle storie sussurrate per secoli alla luce del camino, in cui s’intrecciano storia, leggenda ed esoterismo.

Il tutto all’ombra di quello che era anticamente conosciuto come il Monte del Diavolo. Quando la luce del sole tramonta, Livorno si popola di leggende, fantasmi e storie oscure. Sarà un viaggio nel folklore labronico, l’altra faccia della solare città mediterranea, nata su indicazione dagli astrologi della Corte medicea, per volere di un Granduca alchimista.

Partenza: Fermata del Bus rosso “Baracchina rossa”, viale Italia Viale Italia, 106 (cartello con segnaletica rossa City sightseeing).
Orari partenze: 21.30 e 22.30.
Durata 1 ora.
Massimo 43 passeggeri per giro.
Prezzo 12 € a persona, 6 € sotto i 12 anni.
Biglietto alla salita sul bus. Appuntamento per la biglietteria 15 minuti prima della partenza.
Prenotazione obbligatoria online cliccando qui.
Scegliete il turno della visita e seguite la procedura
Se doveste trovare difficoltà: Tramite MESSAGGIO WHATSAPP al 3478019682 (no vocali).
Il tour non presenta situazioni horror, ma comunque i temi trattati e le situazione suggestive consigliano di non portare bambini troppo piccoli o particolarmente suggestionabili. A discrezione e responsabilità dei genitori.

Dalla Fortezza al Silos alla scoperta del grano

Il secondo appuntamento è per venerdì 22 luglio alle ore 18.30 con un nuovo tour alla scoperta della storia del commercio del grano e della sua conservazione dalla Livorno delle Nazioni ai giorni nostri.

Un viaggio che parte delle antiche buche del grano della Fortezza Vecchia fino allo storico Silos Granario, che da circa un secolo di vita troneggia sul profilo del porto. Storie, aneddoti e curiosità su queste straordinarie strutture, e su più di 500 anni del modo di conservare il grano nella nostra città.

Al Silos i visitatori troveranno assaggi di pasta fritta del Pastificio Chiesa accompagnati da un bicchiere di vino frizzantino. Lo stesso Valerio Chiesa illustrerà la storia e le particolarità dei vari tipi di farine.

Orario: inizio 18.30 – fine 20.30. Appuntamento 15 minuti prima dell’inizio al cancello del Varco Fortezza (piazzale dei Marmi).
Costo: 17 euro adulti, 10 euro i bimbi sotto i 12 anni (compresi di assaggi e bicchiere di vino, o a scelta acqua)
Assaggi vari tipi di pasta fritta e un bicchiere di vino frizzantino
Prenotazione: tramite MESSAGGIO WHATSAPP al 3490057410 (no messaggi vocali). Il messaggio deve contenere nome del gruppo e numero partecipanti. La prenotazione è valida solo con risposta positiva. Telefonare allo stesso numero per ulteriori info o per prenotare per chi non ha WhatsApp.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*