Con “AperiOpera” la lirica arriva in Fortezza Vecchia

Stasera si esibirà il tenore Vladimir Reutov

Vladimir Reutov protagonista del primo appuntamento
Share

Pubblicato ore 12:00

LIVORNO – Parte questa sera, 8 settembre, la prima delle 15 date di “AperiOpera“, l’iniziativa organizzata dall’Associazione Isabeau nella persona di Chiara Baicchi, insieme al Maestro Gianni Cigna, responsabile artistico del progetto e a Claudio Marmugi per Fortezza Vecchia, sede dei concerti.

Da stasera dunque, e fino al 28 settembre, sarà possibile assistere a un concerto alle ore 19 e prendere un aperitivo. A esibirsi sarà il tenore Vladimir Reutov accompagnato al pianoforte dal Maestro Gianni Cigna. Ogni spettacolo, della durata di 45 minuti, sarà a ingresso libero e sarà introdotto da Franco Bocci. Saranno molti e diversi i brani eseguiti, con un occhio di riguardo alla produzione di Pietro Mascagni, ma ci sarà spazio anche per il tango e per le musiche napoletane.

8 settembre

U. Giordano – Andrea Chénier.
“Un dì all’azzurro spazio”.

P. Mascagni – Guglielmo Ratcliff.
Sogno – piano solo.

G. Puccini – La fanciulla del west.
“Una parola sola”.

C. Debussy.
Arabesque n°1 – piano solo.

G.Bizet – Carmen.
“La fleur que tu m’avais jetée”.

F. Chopin
Nocturne op. 27 n°2 – piano solo.

G. Verdi – La forza del destino.
“La vita è un inferno all’infelice”.

Al pianoforte Gianni Cigna. Vladimir Reutov tenore.

9 settembre ore 19.00

G. Rossini – Il barbiere di Siviglia.
“Una voce poco fa”.

P. Mascagni – Silvano.
Barcarola – piano solo.

P. Mascagni – L’amico Fritz.
“O pallida”.

F. Schubert.
Improptu po. 90 n° 13 – piano solo.

G. Puccini – Il tabarro.
“Se tu sapessi gli oggetti strani”.

F. Cilea – Adriana Lecouvreur.
Preludio Atto IV – piano solo.

F. Cilea – Adriana Lecouvreur.
“Acerba voluttà”.

Al pianoforte Gianni Cigna. Maria Salvini mezzosoprano.

10 settembre ore 19.00

C. Gardel.
“El dia quel tu me quieras”.

J.M. Lacalle.
“Amapola”.

C. Gardel.
“Por una cabeza”.

L. Bovio.
“Passione”.

E. De Curtis.
“Voce ‘e notte”.

P. Mascagni – Guglielmo Ratcliff.
“Sogno – piano solo”.

P. Mascagni – Amica.
“Se tu amasti me”.

F. Chopin.
“Mazurke op. 57 n° 4 – piano solo”.

A .Lara.
“Granada”.

Al pianoforte Gianni Cigna e il baritono Sergio Bologna.

Informazioni

Prenotazioni: 3356434676 – associazione.isabeau@gmail.com.
Facebook: AperiOpera.
Instagram: @aperiopera

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*