“Coloriamo la Pasqua”, una giornata con i bambini a Porta a Mare

L'evento è a ingresso libero

coloriamo la pasqua appuntamento a porta a mare
Foto di Tumisu da Pixabay

LIVORNO – Un pomeriggio dedicato ai più piccoli per realizzare simpatici addobbi di Pasqua insieme a un’amica divenuta ormai personaggio fisso delle domeniche a Porta a Mare.

Torna, per il terzo anno l’iniziativa “Coloriamo la Pasqua” domani, domenica 14 aprile, a partire dalle ore 15.

All’interno dell’Area Eventi, situata in Via Levi, 25 (davanti a Piazza Mazzini) nei locali adiacenti al ristorante Guglie, Tata Sandra aiuterà i bambini a realizzare il proprio coniglietto pasquale personalizzato utilizzando solo materiale di riciclo, per poi riempirlo con tanti ovetti di cioccolata. Il pomeriggio sarà animato anche da tanti giochi, trucca bimbi e baby dance.

Alle ore 16.30 si terrà la proclamazione delle tre classi vincitrici del concorso “Coloriamo la Pasqua” che ha visto la partecipazione delle seguenti scuole: Scuola dell’infanzia “Anna Maria Rosa”, Scuola dell’infanzia “D’Azeglio”, Scuola dell’infanzia “Gobetti”, Scuola dell’infanzia “Il Flauto Magico”, Scuola dell’infanzia “La Palazzina”, Scuole medie “I.C. Micali”. Le classi partecipanti hanno avuto il compito di personalizzare un uovo di polistirolo con diametro circa 50 cm. appositamente consegnato per l’occasione e di personalizzarlo scegliendo un tema ben preciso oppure una tecnica particolare.

Le 17 uova sono rimaste in esposizione nei locali dell’Area Eventi dal 6 aprile, oggi (dalle 10.00 alle 20.00 ) e domani fino alle ore 15.00, sarà possibile esprimere la propria preferenza direttamente sul posto utilizzando un’apposita urna. Le 3 uova che avranno ricevuto più voti si aggiudicheranno come premio del materiale didattico inerente l’ambito artistico.

È possibile inoltre votare, fino a giovedì 18 aprile alle ore 18 sulla pagina Facebook del Centro mettendo un “Mi piace” affinché l’uovo preferito diventi l’immagine di copertina del week end di Pasqua della nostra pagina Facebook.

Tutte le attività sono gratuite e si svolgeranno anche in caso di pioggia.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*