Collesalvetti: il calendario culturale della Pinacoteca Servolini

Inaugurazione giovedì 24 settembre

Share

Pubblicato ore 12:00

COLLESALVETTI – Al via, giovedì 24 settembre 2020, alla Pinacoteca Comunale Carlo Servolini di Collesalvetti (via Umberto I, 63), il Calendario Culturale Autunno 2020, dal titolo “Le ragioni della collezione Verzocchi. Il dopoguerra dell’arte tra storia e collezionismo”, promosso dal Comune di Collesalvetti, ideato e curato da Francesca Cagianelli, in occasione della mostra “La malinconia mediterranea di Gastone Breddo. Momenti del gusto astratto-concreto tra cartocci morandiani e laguna soledad” (fino al 19 novembre 2020, tutti i giovedì, ore 15.30-18.30).

Il Calendario punta a focalizzare alcuni punti salienti della Collezione Verzocchi, destinati a ritessere sul nostro territorio le trame di un collezionismo del Novecento di cui resta scarsissima memoria nell’attuale bibliografia critica. Tale raccolta, dovuta alla liberalità dell’imprenditore forlivese Giovanni Verzocchi e da lui donata nel 1961 alla città di Forlì, è dedicata alla tematica del lavoro, è attualmente allestita nelle sale di Palazzo Romagnoli di Forlì, insieme con il corredo del carteggio e degli autoritratti richiesti dal committente ai singoli artisti.

La Collezione Verzocchi costituisce un magnifico ensemble con le raccolte comunali della Pinacoteca Comunale Carlo Servolini, anch’essa pervenuta negli anni Sessanta (delibera del 1965) al Comune di Collesalvetti tramite la donazione di Luigi Servolini.

La puntata inaugurale del 24 settembre alle ore 17 dal titolo “Effetto Notte: rivelazioni in anteprima sul corpus incisorio di Umberto Vittorini” sarà dedicata a Umberto Vittorini, curata da Cristian Tognarelli, curatore della Collezione Vittorini, Barga, e concepita come una vera e propria anticipazione della mostra programmata dal Comune di Collesalvetti per la fine del 2020.

Seguirà, giovedì 8 ottobre, ore 17.00, la 2° puntata dal titolo “Dall’impressionismo al crepuscolarismo: Gianni Vagnetti e la musa ricorrente dell’ambiguità”, curata da Francesca Cagianelli; Nicola Micieli, critico d’arte, curerà la 3° e la 4° puntata, rispettivamente dal titolo “Bruno Saetti. La stagione intimista dell’affresco” (giovedì 22 ottobre 2020, ore 17.00) e “Aldo Salvadori. Impressionismi decantati” (giovedì 5 novembre 2020, ore 17.00).

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*