“Viaggio nella luna” di Méliès per la rassegna “Sguardi Liberati”

Verrà proiettato anche "Ventimila leghe sotto i mari"

a sguardi liberati proiezione di viaggio nella luna e ventimila leghe sotto i mari
Una scena del film "Viaggio nella luna"

LIVORNO – Un finale con il botto quello scelto dal Circolo del Cinema Kinoglaz per concludere la rassegna “Sguardi Liberati“.

Domani sera,9 maggio, a partire dalle ore 21 al Centro Artistico Il Grattacielo (via del Platano, 6) verranno proiettati due capolavori del cinema fantastico muto: “Viaggio nella luna” (1902) e “Ventimila leghe sotto i mari” (1907) del genio Georges Méliès. Per rendere ancora più interessante la proiezione saranno presenti i musicisti Claudio Laucci e Altea Silvestri che sonorizzeranno dal vivo le due opere dell’illusionista francese.

Le trame

“Viaggio nella luna”. Un gruppo di astronomi decide di imbarcarsi su una navicella forma di proiettile e di spararla verso la Luna con un cannone. L’astronave si conficca direttamente nell’occhio della faccia dell’astro, provocandogli una visibile irritazione. Una volta scesi i viaggiatori incontrano i Seleniti, strani esseri che li catturano e li prsentano al loro Re. Gli astronomi riescono a scappare e ripartono verso la Terra.

“Ventimila leghe sotto i mari”. Il film è ambientato in un oceano pieno di creature fantastiche, in cui il capitano Nemo (interpretato dal Méliès), dentro il suo sommergibile Nautilus, deve combattere contro dei granchi, ippocampi e una piovra gigantesca. Nel corso del viaggio, Nemo esce dal Nautilus per compiere un’esplorazione, ma viene aggredito da un gruppo di sirene che gli impediscono di nuotare. L’uomo si agita, si dibatte e poi si sveglia: era stato tutto un sogno.

Biglietti e informazioni

Costo del biglietto: 5 euro + 1 euro di tessera associativa.
Informazioni: 0586890093.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*