Torna Sguardi in Autunno, documentari in prima visione

Sei appuntamenti dal 16 ottobre al 15 dicembre

torna sguardi in autunno il cinema dedicato ai documentari
Alfred Hitchcock e François Truffaut protagonisti di una delle proiezioni

LIVORNO – Con l’arrivo dell’autunno torna l’appuntamento ormai consolidato con la rassegna “Sguardi in Autunno” che si svolge al Centro Artistico Il Grattacielo, dedicata al cinema del reale. Un focus che punta sul documentario con prime visioni che difficilmente vengono proiettate nelle sale perché ritenute poco commerciali.

Sei appuntamenti dal 16 ottobre al 15 dicembre al Centro Artistico Il Grattacielo di via del Platano, 6, organizzati dal Circolo del Cinema Kinoglaz.

Il programma

Prima proiezione mercoledì 16 ottobre alle 21:30 con Mina, regia di Martino Chiti e Daniele Stefanini in collaborazione con Asl Toscana Nord Ovest e Centro Salute Globale. 2019. 17 minuti. Questa prima proiezione sarà a ingresso gratuito. Il film è un documentario sulla Nefropatia Mesoamericana in Nicaragua, una malattia che provoca insufficienza renale cronica. Mina el Limon è un paese nicaraguense costruito sopra una miniera e i suoi abitanti presentano questa grave malattia.

Domenica 20 ottobre ore 17:30 proiezione di Barbiana ’65 – la lezione di Don Milani. Il regista Alessandro D’Alessandro nel dicembre 1965 girò un filmato sugli aspetti fondamentali della scuola di Barbiana con protagonisti Don Milani e i suoi allievi. Testimonanze di vari personaggi tra cui Don Luigi Ciotti (durata 94 minuti).

Il pianeta in mare è un documentario che racconta Marghera, la città fabbrica, in provincia di Venezia. Si compone di un porto commerciale e di una zona industriale. La regia è di Andrea Segre (93 minuti). Appuntamento domenica 3 novembre ore 17:30.

Domenica 17 novembre ore 17:30 sarà la volta di Dove bisogna stare. La storia ruota attorno a quatto donne che sono impegnate nell’accoglienza dei migranti. Regia di Daniele Gaglianone, durata 98 minuti.

Domenica 1 dicembre ore 17:30 proiezione di La scomparsa di mia madre. Il fotografo Beniamino Barrese figlio della fotomodella di fama mondiale Benedetta Barrese, icona degli anni ’60 e musa di artisti come Andy Warhol e Salvador Dalì. Durata 90 minuti.

A chiudere Sguardi in Autunno, domenica 15 dicembre ore 17:30, sarà Hitchcock/Truffaut presentato al Festival di Cannes 2015. Il documentario si basa sul libro di François Truffaut Il cinema secondo Hitchcock, una serie di conversazioni con il regista di Gli uccelli relative alla sua carriera. Con A.Hitchcock, F.Truffaut. 2019. 79 minuto. In collaborazione con 50&Più Livorno.

Ingresso: 5 euro + tessera Kinoglaz 1 euro.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*