Sguardi in Autunno apre con “Arrivederci Saigon”

Saranno presenti anche due delle componenti della band

Il Circolo Kinoglaz di Livorno inaugura la rrassegna Sguardi d'Autunno con Arrivederci a Saigon
Le protagoniste del film in una foto d'epoca. Fonte: Biennale di Venezia
Share

LIVORNO – “Arrivederci Saigon” è il racconto di cinque giovanissime ragazze originarie di Livorno, Piombino e Pontedera, amanti della musica, che nel 1967 formano le Stars, una delle poche band italiane al femminile. Sono Daniela Santerini, Rossella Canaccini, Viviana Tacchella, Franca Demi e Manuela Bernardeschi.

Un anno dopo partono per un tour nell’Estremo Oriente, ma quello che sembrava un viaggio elettrizzante, un vero sogno si trasforma in qualcosa di completamente diverso poiché arrivano in Vietnam proprio durante la guerra.

Il documentario, diretto da Wilma Labate (80 minuti, Italia 2017) e presentato alla mostra del Cinema di Venezia 2018, verrà proiettato questo pomeriggio, ore 18, al Centro Artistico Il Grattacielo (via del Platano, 16).

“Arrivederci Saigon” è il primo dei cinque appuntamenti con la rassegna cinematografica “Sguardi in Autunno” ideata dal Circolo del Cinema Kinoglaz.

Prima della proiezione, alle ore 17, nel foyeur del Grattacielo verrà presentato il libro “CIÒIÒI ’68 – in Vietnam con l’orchestrina”, edizioni Erasmo. A cura di Ursula Galli. Saranno presenti anche due delle componenti delle Stars: Rossella Canaccini e Viviana Tacchella.

Biglietto: 5 euro + 1 euro della tessera 2018.
Info: info@kinoglaz.info.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*