Il film sulla biografia di Salvador Dalì nei cinema d’Italia

Dal Surrealismo all'incontro con la moglie Gala

A Salvador Dalì è dedicato il docu-film che uscirà nei cinema italiani. Nell'immagine è ritratto su un murale dallo street artist Eduardo Kobra
Il murale di Salvador Dalì realizzato dallo street artist brasiliano Eduardo Kobra

Salvador Dalí. La ricerca dell’immortalità è il titolo del docum-film che uscirà nelle sale cinematografiche di tutta Italia dal 24 al 26 settembre (il trailer è disponibile in fondo alla pagina).

La pellicola celebra l’anniversario dei 30 anni dalla morte, avvenuta il 23 gennaio 1989, di uno degli artisti più eccentrici e fantasiosi del ‘900.

Un film autobiografia dedicato a Dalì, che permetterà allo spettatore di conoscere da vicino l’uomo e il pittore anche attraverso Gala (Gala Éluard Dalí), moglie e soggetto di molti quadri dell’artista.

Prodotto dalla Fondazione Gala-Salvator Dalì, il documentario si snoda lungo un percorso che parte dal 1929, anno cruciale per l’artista dal punto di vista professionale e personale poiché si unsice al gruppo dei surrealisti e conosce Gala, fino al 1989, anno della morte.

Video Salvador Dalí. La ricerca dell’immortalità

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*