Film d’estate, cosa c’è stasera a Livorno

Tre film tra cui scegliere

Un'immagine tratta dal film "Escobar"

Arena Ardenza: ELLA E JOHN” di Paolo Virzì, con Helen Mirren, Donald Sutherland, Genere Drammatico, 112 minuti

Trama: Ella e John per sfuggire ad un destino di cure mediche che li separerebbe per sempre,  decidono si salire a bordo del loro amato Camper e  scaraventarsi avventurosamente giù per la Old Route 1, destinazione Key West. Tutto, almeno inizialmente, all’insaputa dei figli ormai adulti e molto apprensivi per le condizioni di salute dei genitori.

Arena Fabbricotti: “Escobar – Il fascino del male” di Fernando León de Aranoa. Con Javier Bardem, Penélope Cruz, Drammatico – Spagna, Bulgaria, durata 123 minuti

Trama: Il film racconta l’ascesa criminale di Escobar e arriva fino al 1993, anno della sua morte. Un percorso che si snoda lungo la vita privata e professionale del narcotrafficante come la lotta contro la possibile estradizione negli Stati Uniti e il rapporto con la giornalista Virginia Vallejo.

Arena La Meta: ASSASSINIO SULL’ORIENT EXPRESS” regia K. Branagh, con J. Depp, K. Branagh, P. Cruz, M. Pfeier, Drammatico, Thriller. Durata 114 minuti

Trama: Si tratta del remake tratto dal best seller della scrittrice di gialli Agatha Christie (ne venne girato già uno nel 1974) con un cast stellare diretto da Kenneth Branagh. Ambientato su un lussuoso treno, l’investigatore Hercule Poirot (Kenneth Branagh) deve indagare sulla morte di un ricco uomo d’affari, chi tra i viaggiatori sarà l’assassino?

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*