Cinema all’aperto, in programma “Notti magiche” di Paolo Virzì

Proiezioni anche di "Green Book" e "Il corriere"

Paolo Virzì. Foto: Letizia Ribecai
Share

di Diletta Fallani

LIVORNO – Da stasera la scelta dei film da vedere sotto le stelle si arricchisce poiché si aggiunge l’Arena La Meta (via dei Pensieri). Salgono così a tre i cinema all’aperto.

L’Arena Ardenza proietta “Il corriere” di Clint Eastwood, con Clint Eastwood, Bradley Cooper, Laurence Fishburne (durata 116 minuti). Earl Stone (Eastwood) è un floricoltore novantenne che diventa il corriere della droga per un cartello messicano, il suo compito: trasporta droga dal Texas a Chicago.

 

Fabbricotti (viale della Libertà) presenta “Green Book” di Peter Farrelly, con Viggo Mortensen, Mahershala Ali, Linda Cardellini (durata 130 minuti). Il film racconta la storia vera di un musicista di colore (Mahershala Ali) che sta per partire in tour per gli Stati Uniti e ha bisogno di un autista. Tony (Viggo Mortensen) ha un locale che deve ristrutturare e cerca quindi un lavoro che gli permetta di guadagnare nei due mesi di fermo, si presenta l’occasione di fare l’autista temporaneo del musicista ma Tony non ha un buon rapporto con le persone di colore.

 

Film con una buona dose di livornesità all’Arena La Meta con “Notti Magiche” di Paolo Virzì, con Ornella Muti e Giancarlo Giannini (durata 125 minuti). Il film è ambientato a Roma nell’estate del 1990 quando si svolsero i Campionati del Mondo. Il titolo infatti riprende quello del celebre brano cantato da Gianna Nannini ed Edoardo Bennato per Italia90. Tutto parte nella notte in cui la Nazionale azzurra viene sconfitta ai rigori dall’Argentina, mentre gli italiani sono davanti ai televisori per assistere alla partita, un noto produttore cinematografico viene trovato morto delle acque del Tevere. A essere sospettati sono tre giovani aspiranti sceneggiatori.

Le biglietterie aprono alle ore 21. I film iniziano alle ore 21.30. Consulta la programmazione del Cinema Fabbricotti fino a luglio, consulta la programmazione del Cinema Ardenza e del Cinema La Meta.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*