A Lucca una mostra dedicata a Claudia Cardinale

Nella cinquecentesca Villa Bottini

Share

LUCCA – È dedicata a Claudia Cardinale, una delle dive del cinema italiano insieme a Sophia Loren e a Gina Lollobrigida, grande attrice di memorabili film anni ’80 la mostra “Diva senza tempo” che apre i battenti oggi, 1 settembre, nella cinquecentesca Villa Bottini (via Elisa) e proesegue fino al 16 settembre con ingresso libero.

Un’esposizione imperdibile per gli amanti del cinema e per i sostenitori dell’attrice di origini tunisine famosa per Il Gattopardo di Luchino Visconti, Otto e mezzo di Federico Fellini, C’era una volta il West di Sergio Leone, solo per citare alcuni film in cui ha recitato.

Quindici giorni durnate i quali i visitatori potranno ammirare oltre 150 pezzi della collezione Orsucci tra cui locandine, brochures, manifesti e dipinti tutti originali.

Una parte della mostra sarà dedicata alle copertine dei dischi in vinile delle colonne sonore dei film in cui ha recitato: Il gattopardo, Il giorno della civetta, I soliti ignoti, Otto e mezzo, C’era una volta il West, Rocco e suoi fratelli, Nell’anno del Signore e Fitzcarraldo, con un brano del Maestro Giacomo Puccini tratto da “La Bohème”.

Inoltre la mostra presenta anche i provini inediti dell’attrice, foto d’autore, sceneggiature, libri.

Orari: dal lunedì al venerdì: ore 15.30-19.30; sabato e domenica: ore 10.00-13.00 / 15.30-19.30.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*