A Lezioni di Cinema si parla di Quentin Tarantino

Con un focus su erotismo, sessualità e immagine della donna

a lezioni di cinema incontro dedicato a quentin tarantino
Quentin Tarantino

LIVORNO – Sarà dedicata a Quentin Tarantino la seconda Lezione di Cinema in programma per oggi, sabato 9 novembre, alle ore 17 al Museo di Storia Naturale del Mediterraneo (via Roma 234). Titolo dell’incontro tenuto dal critico cinematografioco Pier Dario Marzi sarà “C’era una volta Quentin. Schegge di Tarantino“.

La lezione sarà incentrata su un aspetto importante del mondo poetico di Tarantino, ovvero sulla sua rappresentazione della sessualità, dell’erotismo e, di conseguenza, sull’immagine della donna che emerge dai suoi film. Intersecando l’analisi delle pellicole (con la riproposizione di sequenze a partire dal primo film, da Le iene, passando per i suoi capolavori ed arrivando all’ultimo C’era una volta Hollywood) con la scoperta di alcuni momenti chiave della biografia dell’autore, Marzi cercherà di definire questi aspetti anche come rivelatori del mondo di riferimento del suo cinema, intriso di motivi e suggestioni attualissime, nonostante l’apparente amore per il retrò che lo caratterizza.

Lezioni di Cinema, è una rassegna nata da un’idea di Massimo Ghirlanda, si svolgerà fino al 22 febbraio al Museo di Storia Naturale del Mediterraneo e al Centro artistico Il Grattacielo per le proiezioni.

Costo di ogni singola lezione € 7,00 intero; € 5,00 ridotto per associati 50&Più, Centro Studi Commedia all’Italiana, Circolo Kinoglaz, giovani fino a 25 anni.
INFO: 50&Più via Serristori, 15 – tel. 0586881128.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*