Cinema e psicoanalisi, una conferenza a Villa Maria

L'evento si inserisce nella rassegna “Una giornata particolare"

Cinema e psicoanalisi a villa maria
Un'immagine tratta dal film Phenomena di Dario Argento

LIVORNO – Cinema e psicoanalisi è il binomio al centro dell’incontro che si terrà domani, sabato 10 novembre, alle ore 10.30 presso Villa Maria (via Redi 22).

“Mostruose necessità – Dialoghi tra psicoanalisi e cinema”, questo il titolo della conferenza che rienta nella rassegna “Una giornata particolare” a cura del Comune di Livorno e organizzata dalla cooperativa Itinera.

Phenomena e Locke

“Mostruose necessità” vedrà la presenza delle psicoanaliste Camilla Albini Bravo, Rosanna Sbrighi e Simona Massa che, attraverso l’analisi dei film Phenomena di Dario Argento (1985) e Locke di Steven Knight (2013) narreranno alcuni aspetti della psicologia umana.

“Che cosa hanno in comune la psicoanalisi e il cinema? Il linguaggio delle immagini, che come diceva Federico Fellini, è la forma più elevata del pensiero. Come nei film le immagini si susseguono, si trasformano, sfumano, si dissolvono, riemergono dal buio, così nella psiche umana le immagini interiori narrano i nostri stati d’animo più profondi, le nostre storie di vita”.

Il programma

La conferenza verterà sui seguenti argomenti:
– “Funzione mitopoietica della psiche. Il linguaggio delle immagini” a cura di Camilla Albini Bravo;
– “Sentirsi “mostri” nell’adolescenza. Le angosce del cambiamento” a cura di Rosanna Sbrighi. Film di riferimento: Phenomena di Dario Argento (1985)
– “Mostruose necessità interiori. Per un’etica della catastrofe” a cura di Simona Massa. Film di riferimento: Locke di Steven Knight (2013). Info: 0586219265 – bibspettacolovillamaria@comune.livorno.it.

Biografie

– Camilla Albini Bravo: psicologa, psicoterapeuta, psicoanalista. Didatta AIPA. AIPA (Associazione Italiana di Psicologia Analitica), IAAP(International Association for Analytical Psychology) Lavoro clinico con adulti Roma e Pistoia.
– Rosanna Sbrighi: psicologa, psicoterapeuta, psicoanalista. AMHPPIA Associazione Martha Harris di psicoterapia psicoanalitica dell’Infanzia e dell’Adolescenza federata alla European Federation for Psychoanalytic Psicotherapy in the public sector (E.F.P.P.). Lavoro clinico con infanzia, adolescenza e famiglie (modello Tavistock) – Livorno.
– Simona Massa: psicologa, psicoterapeuta, psicoanalista, scrittrice, AIPA (Associazione Italiana di Psicologia Analitica), IAAP (International Association for Analytical Psychology). Lavoro clinico con adulti, Pisa e Val d’Era.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*