Celebrazioni Santa Giulia: Giostra dell’Antenna e cerimonia religiosa

Sabato sera le gare remiere e i fuochi d'artificio. Domenica le celebrazioni in onore della Santa

giostra dell'antenna
La Giostra dell'Antenna in un antico dipinto
Share

LIVORNO – Tre giornate da non perdere attendono i livornesi: per gli amanti delle gare remiere andrà in scena la “Giostra dell’Antenna” una delle gare più spettacolari del panorama remiero livornese. Giunta alla terza edizione, il Palio dell’Antenna per la prima volta sarà inserito all’interno delle celebrazioni per la festa di Santa Giulia, la patrona livornese che si festeggia il 22 maggio.

“Inserire il palio dell’Antenna nelle celebrazioni di Santa Giulia – ha detto Andrea Morini, assessore allo sport – si è rivelata una decisione vincente da parte dell’amministrazione. Questa gara remiera è la più antica e la più spettacolare”. Già sabato 20 i preparativi dell’evento culmineranno nella presentazione del Drappo del Palio sul sagrato del Duomo e nella premiazione delle scuole che hanno partecipato al progetto “Livorno, un mare d’amare” che prevedeva la realizzazione di un disegno che rievocava l’attività remiera cittadina. “Questo evento permette di attirare nella nostra città molti turisti – ha detto Maurizio Quercioli, presidente del Palio Marinaro – e trovo brutto che ci siano negozianti che scelgano di restare chiusi perché è domenica, bisogna fare dei sacrifici, il turismo è fondamentale per la nostra città”.

L’appuntamento con i festeggiamenti veri e propri è però fissato per domenica alla Darsena del Cantiere Porta a Mare per il Palio di Santa Giulia e la Giostra dell’Antenna: alle 22, il tradizionale momento di accoglienza delle Reliquie della Santa dal mare, col saluto del sindaco e del vescovo. A seguire l’uscita delle barche femminili per il riscaldamento sul campo e la finale femminile. Alle 22.25 l’uscita delle gozzette per riscaldamento e alle 22.40 la finale del minipalio. Seguirà l’uscita dei “10” per il riscaldamento sul campo della finale e la partenza dei gozzi finalisti 10 Remi. Alle 23.10 la premiazione ragazze/minipalio/10 remi e alle 23.30 l’atteso spettacolo pirotecnico.

Lunedì, invece, giorno di Santa Giulia, alle 17.30 si terrà, in Cattedrale, la solenne concelebrazione, cui seguirà la processione delle Reliquie per le vie cittadine fino all’Andana degli Anelli dove saranno benedetti il porto, la città e tutte le attività legate al mare.

Per il programma completo clicca qui

Per le modifiche alla viabilità clicca qui

Valeria Cappelletti

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*